il sorgo è un cereale integrale naturalmente senza glutine molto nutriente. In cucina è versatile e si usa per preparare insalate di cereali, sformati, zuppe e dolci.
Come si cucina il sorgo

Contenuti

Alla scoperta di un cereale antico: il sorgo

Il sorgo è uno dei cereali più antichi e versatili al mondo, ma spesso viene trascurato in cucina. In questo articolo, esploreremo le meraviglie del sorgo e come si cucina nel modo corretto. Che tu sia vegetariano, vegano o semplicemente desideri scoprire un nuovo ingrediente, il sorgo sarà una vera sorpresa per te!

Come cucinare il sorgo

Sorgo: cos’è, proprietà e benefici

Il sorgo è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle graminacee. È originario dell’ Africa e cresce in diverse parti del Mondo come Asia, Australia, Europa e America. È un cereale naturalmente privo di glutine ed è ricco di nutrienti come proteine, fibre e minerali, quali ferro e calcio.

Come si cucina il sorgo

Se consumato regolarmente, il sorgo può aiutare a mantenere un buono stato di salute. Aiuta a tenere sotto controllo il diabete, migliora la salute dell’apparato digerente, aiuta a ridurre il colesterolo LDL, dona energia ed è indicato per chi è celiaco.

Come cucinare il sorgo

Consigli per cucinare il sorgo in modo perfetto

  • Per cucinare il sorgo in modo perfetto basta seguire poche semplici regole.
  • Ammollo: è fondamentale per ottenere un cereale soffice e gonfio, ma anche per ridurre i tempi di cottura. Questo passaggio non può essere saltato. Approfondisco meglio l’argomento in questo articolo dedicato all’ammollo dei cereali integrali.
  • Cottura: il metodo più indicato per cucinare i cereali integrali in generale e in modo particolare per il sorgo è la cottura per assorbimento, perché mantiene intatte tutte le poprietà.
  • È possibile cucinare il sorgo sia con acqua che con brodo vegetale.
  • Il sale è un ingrediente facoltativo, perché se vuoi usare il sorgo per una preparazione dolce, ti consiglio di non metterlo in cottura.
  • Consiglio: per evitare che durante la cottura il vapore acqueo che si forma nella pentola faccia gocciolare l’acqua su tutti i fornelli, metti un foglio di carta da cucina o un panno tra coperchio e pentola, per una cottura senza pensieri!
  • Una volta cotto il sorgo, fallo raffreddare e sistemalo in una scatola a chiusura ermetica per conservarlo. Si mantiene in frigo per 3-4 giorni.

Come si cucina il sorgo

Altre ricette che potrebbero interessarti

Come cucinare il sorgo

Come cucinare il sorgo

Come cucinare il sorgo

Preparazione

10 minuti

Riposo

6-8 ore

Cottura

30 minuti

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Costo

Basso

Come si cucina il sorgo
Ingredienti

  • 100 gr sorgo
  • 300 gr acqua (o brodo vegetale)
  • 1 pizzico di sale (facoltativo)
Preparazione

Sciacqua il sorgo, mettilo in una ciotola, coprilo d’acqua a temperatura ambiente e lascialo in ammollo per 6-8 ore.

Trascorso il tempo di ammollo, riprendi il sorgo, versalo in un colino a maglie fitte e sciacqualo per bene sotto un getto di acqua fredda.

Trasferisci il sorgo in un pentolino (meglio se antiaderente) e aggiungi la dose di acqua pesata.

Porta a bollore, chiudi con il coperchio e fai cuocere per 25-30 minuti.

Leggi il consiglio sopra per evitare che l’acqua fuoriesca dal pentolino.

Come si cucina il sorgo

Quando l’acqua si sarà completamente assorbita e il chicco riulterà morbido, sarà pronto.

Condiscilo con le verdure, i legumi, le salse o le proteine vegetali che preferisci e gustalo!

Come cucinare il sorgo

Print Friendly, PDF & Email

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuti su Veglife Channel” Io sono Valeria, chef di cucina vegetale, blogger e autrice. Ti aiuto a mangiar sano e vegetale in modo semplice e pratico.” 

Potrebbe interessarti anche:

Preferiti del mese: Giugno 2016

Ciao a tutti! Nuovo appuntamento della rubrica, intitolata “Preferiti del mese”! I primi sei mesi dell’anno sono già trascorsi, infatti siamo arrivati ai preferiti di Giugno 2016! Anche questo mese tante

Print Friendly, PDF & Email
Scopri di più »
Carrello
Torna in alto