Finalmente una piadina senza glutine fatta in casa morbida e soprattutto che si può piegare e arrotolare senza rompersi! Perfetta da farcire con tutti i nostri ingredienti preferiti.

Contenuti

Piadina senza glutine che si arrotola e non si rompe!

Adoro la piadina, ma quella fatta con la farina di grano è poco digeribile per il mio intestino delicato. Sono anni infatti che cerco di preparare una piadina senza glutine fatta in casa buona, morbida e che non si rompa. Di utilizzare i mix di farine per pane senza glutine che si trovano in commercio non se ne parla proprio perché quei mix sono ricchi di amidi (principalmente di mais), zucchero e addensanti. Preparare una buona piadina senza glutine fatta in casa con farine naturali è una vera sfida, ma dopo diversi tentativi ci sono riuscita! Infatti questa piadina senza glutine è morbida, si piega e si arrotola senza rompersi. Il segreto? L’utilizzo di un gelificante naturale che aiuta moltissimo gli impasti senza glutine ad essere più “glutinosi”, la cuticola di psillio

Perché adorerai questa piadina senza glutine

Questo piadina senza glutine fatta in casa è facile da preparare e il risultato è garantito! È preparata con mix di farine naturali, è senza mais, senza soia, senza lievito e senza strutto, ovviamente! 🙂

Tutti gli ingredienti sono di facile reperibilità, tranne la cuticola di psillio, che puoi tranquillamente acquistare online.

Come preparare la piadina senza glutine

  • Metti tutte le polveri in una ciotola.
  • Aggiungi la purea di mela, l’olio e l’acqua.
  • Mescola prima con un cucchiaio di legno, poi prosegui con le mani.
  • Continua ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio.
  • Copri la ciotola con un canovaccio e fai riposare per 10 minuti.
  • Riprendi l’impasto, dividilo a metà.
  • Stendi un pezzo sottilmente aiutandoti con un matterello e con poca farina di riso.
  • Rifila i bordi della piadina con un piatto di circa 20 cm di diametro.
  • Stendi anche l’altro pezzo di impasto e procedi in precedenza.
  • Impasta nuovamente gli scarti e forma una terza piadina.
  • Scalda una padella antiaderente dal fondo spesso (oppure un testo per piadine se ce l’hai).
  • Cuoci tutte le piadine nella padella calda per 30-40 secondi per lato.
  • Metti le piadine in un piatto e coprile con un canovaccio umido per mantenerle morbide fino al momento di utilizzarle.

Consigli per preparare la piadina senza glutine perfetta

  • La base di questa piadina è la farina di riso, puoi usare sia la farina di riso bianca che la farina di riso integrale. Meglio ancora sarebbe la farina di riso impalpabile.
  • La fecola di patate può essere sostituita con l’amido di tapioca, ma non con l’amido di mais.
  • Ho inserito la farina di ceci per dare più consistenza e sapore alla piadina, ma se non vuoi usarla puoi sostituirla con la stessa dose di fecola.
  • Il gelificante “magico” che rende queste piadine morbide, lavorabili e soprattutto che si arrotolano senza rompersi è la cuticola di psillio. Ingrediente indispensabile per un’ottima riuscita e non può essere né sostituito né omesso.
  • Per favorire la lievitazione e quindi la morbidezza della piadina ho usato il bicarbonato. Se non hai problemi con il lievito chimico, puoi usare il lievito per torte salate (4 gr).
  • Come parte grassa, al posto dello strutto (tipico ingrediente della piadina romagnola classica), ho usato l’olio extravergine di oliva, ma va benissimo anche un olio più neutro come quello di riso, che personalmente adoro!
  • Una volta cotte, sistema le piadine in un piatto e coprile con un canovaccio pulito e umido. In questo modo rimarranno morbide fino al momento di utilizzarle.
  • Sarebbe preferibile utilizzare subito tutte le piadine, perché con il passare delle ore tenderanno ad indursi, questo è normale in quanto si tratta di piadine senza glutine fatte con farine naturali.
  • È possibile mantenere le piadine avvolte in un canovaccio pulito e umido e chiuderle in un sacchetto di plastica (lo so, in certi casi è necessario). Si manterranno a temperatura ambiente per 24 ore.
  • Non mettere le piadine in frigo, altrimenti ti ritroverai dei veri e propri sassi!

Altre ricette che potrebbero interessarti

Piadina senza glutine fatta in casa

Piadina senza glutine fatta in casa

preparazione

20 + 10 minuti di riposo

tempo totale

25 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Persone

3

Ingredienti

 

75 gr farina di riso

20 gr fecola di patate

5 gr farina di ceci

10 gr cuticola di psillio

2 gr bicarbonato

1 pizzico di sale

10 gr olio e.v.o. (o olio di riso)

10 gr purea di mela

70 gr acqua tiepida

 

Preparazione

 

In una ciotola metti tutte le polveri: la farina di riso, la farina di ceci, la fecola di patate, la cuticola di psillio, il bicarbonato e il sale.

Aggiungi la purea di mela, l’olio e l’acqua.

Mescola prima con un cucchiaio di legno, poi prosegui con le mani.

Continua ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio.

Copri la ciotola con un canovaccio e fai riposare per 10 minuti.

Riprendi l’impasto, dividilo a metà.

Stendi un pezzo sottilmente aiutandoti con un matterello e con poca farina di riso.

Rifila i bordi della piadina con un piatto di circa 20 cm di diametro.

Stendi anche l’altro pezzo di impasto e procedi in precedenza.

Impasta nuovamente gli scarti e forma una terza piadina.

Scalda una padella antiaderente dal fondo spesso (oppure un testo per piadine se ce l’hai).

Cuoci tutte le piadine nella padella calda per 30-40 secondi per lato.

Metti le piadine in un piatto e coprile con un canovaccio umido per mantenerle morbide fino al momento di utilizzarle.

Print Friendly, PDF & Email

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuti su Veglife Channel” Io sono Valeria, chef di cucina vegetale, blogger e autrice. Ti aiuto a mangiar sano e vegetale in modo semplice e pratico.” 

Potrebbe interessarti anche:

Carrello
Torna su