Burger di tempeh e cavolo nero (vegan, senza glutine)

Questi burger di tempeh e cavolo nero sono la soluzione ideale per una cena sana, veloce e gustosa. Sono ricchi di proteine vegetali, facili e senza glutine, provali!

Contenuti

Burger di tempeh e cavolo nero: il salva cena ideale!

Se ti dicessi che questi burger di tempeh e cavolo nero sono nati da un esigenza particolare? Immagina la scena, torno a casa tardi da lavoro e non ho la più pallida idea di cosa preparare per cena. Nel frigo c’è quasi l’eco, quindi mi rimbocco le maniche e tiro fuori quei pochi ingredienti rimasti. Avevo un panetto di tempeh in scadenza, una manciata di cavolo nero e mezza patata dolce cotta. Da questi tre ingredienti semplici è nata l’idea di preparare dei burger di tempeh con cavolo nero e patate dolci. Un risultato sorprendente che ha letteralmente salvato la mia cena!

La ricetta era così buona che ho deciso di condividerla con te!

Perché adorerai questi burger di tempeh e cavolo nero

Questi burger di tempeh e cavolo nero sono un modo alternativo e gustoso per consumare il tempeh, una proteina vegetale molto nutriente, ma ancora poco apprezzata. Sono facili e veloci da preparare e sono perfetti sia per la cena che da portare in ufficio o a scuola. Inoltre questi burger di tempeh e cavolo nero sono 100% vegetali, senza glutine e ideali per il meal prep. Puoi cuocerli sia in padella che al forno per una versione ancora più leggera.

Come preparare questi burger di tempeh e cavolo nero

  • Trita finemente sedano, carota e cipolla in un robot da cucina.
  • Aggiungi il tempeh tagliato a cubetti e frulla ancora, fino ad ottenere un macinato non troppo fine.
  • Aggiungi le erbe e le spezie, il concentrato di pomodoro, la farina di soia, le patate dolci cotte, sale e olio.
  • Frulla brevemente.
  • Trita il cavolo nero cotto al coltello.
  • Trasferisci il composto in una ciotola.
  • Aggiungi il cavolo tritato.
  • Mescola delicatamente per amalgamare gli ingredienti.
  • Inumidisci le mani e preleva una pallina di impasto.
  • Fai rotolare la pallina tra le mani e appiattiscila, e forma il primo burger.
  • Prosegui così fino a formare tutti i burger.
  • È preferibile far riposare i burger in frigo per 1 ora prima di cuocerli, ma si possono cuocere anche senza riposo.
  • Cuoci i burger in padella con un fondo d’olio (caldo) qualche minuto per lato, fino a doratura.
  • Scola su carta assorbente e servi con un contorno di verdure.

Consigli per preparare i burger di tempeh e cavolo nero perfetti

  • La base di questi burger è il tempeh, ma può essere sostituito con il tofu.
  • Il cavolo nero può essere sostituito con gli spinaci, nelle stesse quantità.
  • Al posto delle patate dolci si possono usare delle patate comuni a pasta gialla.
  • Il mix per soffritto è facoltativo, ma darà molto sapore ai burger.
  • È possibile personalizzare i burger di tempeh e cavolo nero con le erbe e le spezie che si desidera. Anche del semplice prezzemolo tritato andrà benissimo.
  • I burger possono essere cotti in padella con poco olio caldo, per una versione più croccante. Mentre per una versione più leggera è possibile cuocerli in forno a 180° per 20 minuti. Si possono cuocere i burger di tempeh e cavolo nero anche in friggitrice ad aria.

Altre ricette che potrebbero interessarti

Burger di tempeh e cavolo nero

Burger di tempeh e cavolo nero (vegan, senza glutine)

preparazione

15 minuti

tempo totale

35 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Persone

2-4

Ingredienti

 

250 gr tempeh al naturale

120 gr patate dolci cotte

80 gr cavolo nero cotto

20 gr farina di soia

1/2 carota

1/2 costa di sedano

1/4 cipolla dorata

1/2 cucchiaino curcuma in polvere

1/2 cucchiaino paprika

1 cucchiaino concentrato di pomodoro

1 cucchiaino erbe miste essiccate (tipo Provenzali)

sale a piacere

olio e.v.o.

 

Preparazione 

Trita finemente sedano, carota e cipolla in un robot da cucina.

Aggiungi il tempeh tagliato a cubetti, frulla fino ad ottenere un macinato non troppo fine.

Aggiungi le erbe, le spezie, il concentrato di pomodoro, la farina di soia, le patate dolci cotte, sale e 1 cucchiaio di olio.

Frulla brevemente.

Trita il cavolo nero cotto al coltello.

Trasferisci il composto in una ciotola e aggiungi il cavolo nero tritato.

Mescola delicatamente per amalgamare gli ingredienti.

Inumidisci le mani e preleva una pallina di impasto.

Fai rotolare la pallina tra le mani e appiattiscila e forma il primo burger.

Prosegui così fino a formare tutti i burger.

È preferibile far riposare i burger in frigo per 1 ora prima di cuocerli, ma si possono cuocere anche senza riposo.

Cuoci i burger in padella con un fondo d’olio (caldo, qualche minuto per lato, fino a doratura.

Scola su carta assorbente e servi con maionese vegetale e un contorno di verdure. 

Print Friendly, PDF & Email

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuti su Veglife Channel” Io sono Valeria, chef di cucina vegetale, blogger e autrice. Ti aiuto a mangiar sano e vegetale in modo semplice e pratico.” 

Potrebbe interessarti anche:

Carrello
Torna su