Babaganoush ricetta originale (vegan, senza glutine)

Il babaganoush è una crema a base di melanzane arrostite e tahina. È una salsa di origine mediorientale facile e gustosa, perfetta come antipasto o per farcire dei panini. Scopri la ricetta originale del babaganoush.

Contenuti

Babaganoush, la ricetta originale della crema di melanzane

Il babaganoush è una crema di origine mediorientale a base di melanzane arrostite e tahina. È gustosa e versatile ed è perfetta sia come antipasto che per farcire panini o piadine.

La ricetta originale del babaganoush è molto facile e abbastanza veloce da preparare, il risultato è garantito e soddisfacente. Assolutamente da provare!

Perché adorerai questa ricetta originale del babaganoush

Il babaganoush (ricetta originale) è una crema molto simile all’hummus di ceci, in quanto ne condivide gli ingredienti principali. Ma a differenza di questo è preparo con le melanzane arrostite.

È facile e gustoso, perfetto in ogni occasione. La ricetta originale del babaganoush è naturalmente vegan, senza glutine e senza frutta a guscio, quindi adatta a tutti.

Come preparare la ricetta originale del babaganoush

  • Preriscalda il forno a 200°.
  • Lava, asciuga le melanzane e tagliale a metà.
  • Pratica delle incisioni sulla polpa in modo da favorirne la cottura in forno.
  • Appoggia le melanzane su una teglia rivestita con carta da forno e la parte della polpa rivolta verso il basso.
  • Cuoci le melanzane in forno per 45 min/1 ora.
  • Sforna le melanzane e lasciale intiepidire.
  • Ricava la polpa aiutandoti con un cucchiaio.
  • Raccogli la polpa di melanzane arrostite in un colino a maglie fitte posto su una ciotola.
  • Poni nel colino un piatto e un peso di almeno 1 chilo per schiacciare la polpa di melanzane e favorire l’uscita dell’acqua di vegetazione.
  • Trasferisci la polpa di melanzane arrostite in un robot da cucina.
  • Aggiungi sale, paprika, la tahina, il succo di limone e lo spicchio d’aglio privato del germoglio interno.
  • Frulla fino ad ottenere una crema liscia.
  • Trasferisci la crema in una ciotola.
  • Completa il babaganoush con olio evo, semi di sesamo e prezzemolo tritato.
  • Servi con stick di verdure crude o pane pita.

Consigli per preparare il babaganoush (ricetta originale) perfetto

  • Il segreto per preparare il babagaboush perfetto è quello di scegliere delle melanzane sodemature e di qualità.
  • La varietà di melanzane giusta per preparare la ricetta originale del babaganoush è quella nera, quella viola non è adatta.
  • La tahina, ovvero la crema di sesamo è no degli ingredienti principali e non può essere omesso.
  • Lo spicchio d’aglio fa parte degli ingredienti della ricetta originale, ma se non ti piace o non riesci a digerirlo puoi anche ometterlo.
  • Il succo di limone serve per donare freschezza alla crema, ma anche per ridurre il sapore amaro delle melanzane.
  • Puoi aggiungere le spezie che preferisci come pepe nero, paprika o cumino.
  • Io non ho aggiunto olio nella crema, ma solo sulla superficie, tanto questo verrà amalgamato consumandolo. Ma se preferisci, puoi aggiungerne un paio di cucchiai anche nella preparazione della crema.
  • Per completare e aggiungere sapore e profumo ho usato il prezzemolo tritato, ma ci sta molto bene anche la menta.
  • Cuoci le melanzane in forno fino a quando la polpa risulterà molto tenera. In base alla grandezza delle melanzane potranno volerci dai 45 minuti fino ad 1 ora.
  • Le melanzane arrostite tendono ad avere un sapore leggermente amaro. Quindi il passaggio di colatura della polpa è molto importante. Inoltre permette di avere una crema più corposa. Non saltarlo per fretta o per pigrizia!

Altre ricette che potrebbero interessarti

Babaganoush ricetta originale

Babaganoush ricetta originale (vegan, senza glutine)

preparazione

15 minuti

tempo totale

1 ora

Tempo di cottura

45 minuti

Persone

4

Ingredienti

 

800 gr melanzane nere

1 spicchio d’aglio piccolo

50 gr tahina

1 cucchiaio succo di limone

sale a piacere

1/2 cucchiaino paprika

 

Per servire

olio evo

semi di sesamo

prezzemolo fresco (o foglioline di menta)

 

Preparazione

Preriscalda il forno a 200°.

Lava, asciuga le melanzane e tagliale a metà.

Pratica delle incisioni sulla polpa in modo da favorirne la cottura in forno.

Appoggia le melanzane su una teglia rivestita con carta da forno e la parte della polpa rivolta verso il basso.

Cuoci le melanzane in forno per 45 min/1 ora.

Sforna le melanzane e lasciale intiepidire.

Ricava la polpa aiutandoti con un cucchiaio.

Raccogli la polpa di melanzane arrostite in un colino a maglie fitte posto su una ciotola.

Poni nel colino un piatto e un peso di almeno 1 chilo per schiacciare la polpa di melanzane e favorire l’uscita dell’acqua di vegetazione.

Trasferisci la polpa di melanzane arrostite in un robot da cucina.

Aggiungi sale, paprika, la tahina, il succo di limone e lo spicchio d’aglio privato del germoglio interno.

Frulla fino ad ottenere una crema liscia.

Trasferisci la crema in una ciotola.

Completa il babaganoush con olio e.v.o., semi di sesamo e prezzemolo tritato.

Servi con stick di verdure crude o pane pita.

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Benvenuti su Veglife Channel” Io sono Valeria, chef di cucina vegetale, blogger e autrice. Ti aiuto a mangiar sano e vegetale in modo semplice e pratico.” 

Potrebbe interessarti anche:

Porridge d’avena (ricetta base)

Finalmente una ricetta che mi avete tanto, tanto richiesto, quella del porridge d’avena. Chi mi seguite su Instagram, saprà sicuramente che posto spesso le foto di questo pasto semplice, sano e nutriente. Anche nel video “cosa mangio per colazione durante la settimana”, vi avevo mostrato alcuni esempi di porridge e molti di voi mi avevano chiesto la ricetta. Dunque oggi sono ben lieta di condividerla con voi!

Scopri di più »
Carrello
Torna su