Il riso venere è una varietà di riso dai chicchi di colore nero. È molto saporito e versatile, in cucina si presta per tante preparazioni. Scopri come cucinare il riso venere nel modo corretto.
riso venere cottura

Contenuti

Il riso venere, proprietà e usi in cucina

Il riso venere è una varietà di riso integrale dai chicchi di colore nero con i riflessi violacei. Si tratta di un riso molto pregiato, profumato e saporito.

È ricco di vitamine, sali minerali, fibre e antiossidanti.

È un cereale naturalmente privo di glutine ed è quindi adatto a chi soffre di celiachia.

In cucina si presta per diverse preparazioni, tra cui insalate di riso, risotti, timballi e burger.

Scopri come cucinare il riso venere nel modo corretto.

Perché cucinare il riso venere per assorbimento

La cottura per assorbimento è un metodo che permette di mantenere inalterate tutte le proprietà dell’alimento, in questo caso del riso venere. Questo tipo di cottura è ideale per i cereali integrali in quanto non fa disperdere le vitamine e i sali minerali e soprattutto permette una cottura più uniforme del chicco. Consiste nel mettere un quantitativo di cereale in una pentola, al quale si aggiunge un quantitativo predefinito di liquido freddo (acqua o brodo vegetale). Con la cottura il liquido verrà completamente assorbito dal cereale, che si idraterà e si cuocerà perfettamente.

Il quantitativo di liquido varia da cereale a cereale, in base al tipo e ai tempi di cottura.

Il riso venere richiede dal 30 ai 40 minuti di cottura ed il rapporto acqua/cereale è di 3:1 (4:1 se cuoce in 40 minuti).

Per questo tipo di cottura puoi usare una pentola in acciaio o in coccio.

Puoi anche cuocere il riso venere nella pentola a pressione.

Come cucinare il riso venere

  • Sciacqua il riso venere sotto un getto d’acqua fredda.
  • Metti il riso in un pentolino.
  • Aggiungi l’acqua (o il brodo vegetale).
  • Copri con il coperchio e porta a bollore.
  • Una volta raggiunto il bollore abbassa la fiamma al minimo e fai cuocere per 30/40 minuti.
  • Una volta cotto il riso fallo riposare per 5 minuti coperto.
  • Condisci il riso venere con un filo d’olio e utilizzalo per le ricette che preferisci.

Consigli per cucinare il riso venere in modo perfetto

  • Scegli sempre un riso venere di qualità, sarà più profumato, saporito e la cottura sarà più uniforme.
  • In commercio esiste anche il riso venere precotto, che impiega 20 minuti per cuocere. Ti sconsiglio di sceglierlo.
  • Puoi sgranare il riso venere cotto aggiungendo con i rebbi di una forchetta, avendo cura di aggiungere anche un filo d’olio e.v.o..
  • Puoi usare il riso venere tale e quale, da accompagnare a verdure e proteine vegetali, oppure puoi preparare una buonissima insalata di riso con broccoli, ceci e pomodori secchi.
  • Per la cottura puoi utilizzare sia l’acqua che del brodo vegetale fatto in casa.
  • Puoi mettere in ammollo il riso venere la sera prima, per 6-8 ore prima di cucinarlo. Scopri tutto sull’ammollo dei cereali integrali in questo articolo.
  • Puoi cuocere il riso venere anche nella pentola a pressione, cuocerà in 15-20 minuti.

Altre ricette che potrebbero interessarti

Come cucinare il riso venere

Come cucinare il riso venere

preparazione

5 minuti

tempo totale

35/45 minuti

Tempo di cottura

30/40 minuti

Persone

1/2

riso venere cottura
Ingredienti

 

100 gr riso venere

300 gr acqua (o brodo vegetale)

1 pizzico di sale

 

Procedimento

Sciacqua velocemente il riso venere sotto un getto d’acqua fredda.

Oppure mettilo in ammollo la sera prima (6-8 ore) in acqua a temperatura ambiente.

Metti il riso in un pentolino.

Aggiungi l’acqua (o il brodo vegetale).

Copri con il coperchio e porta a bollore.

Una volta raggiunto il bollore abbassa la fiamma al minimo e fai cuocere per 30/40 minuti.

Una volta cotto il riso fallo riposare per 5 minuti coperto.

Condisci il riso venere con un filo d’olio e utilizzalo per le ricette che preferisci.

Print Friendly, PDF & Email

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuti su Veglife Channel” Io sono Valeria, chef di cucina vegetale, blogger e autrice. Ti aiuto a mangiar sano e vegetale in modo semplice e pratico.” 

Potrebbe interessarti anche:

Carrello
Torna su