Pizza senza impasto (pizza in teglia come in pizzeria)

La pizza senza impasto è un metodo facile e di sicura riuscita per preparare in casa la pizza in teglia buona come quella della pizzeria.

Contenuti

Pizza senza impasto, un metodo facile e di sicura riuscita

Cosa vuol dire pizza senza impasto? La pizza senza impasto è un metodo che permette di preparare in casa la pizza in teglia buona come quella della pizzeria. Infatti per preparare questa pizza non serve impastare, non serve usare l’impastatrice e bastano solo una ciotola capiente e un cucchiaio di legno. È un metodo facile e di sicura riuscita, perfetto anche per chi non è pratico di impasti e di lievitati.

Perché adorerai questa pizza senza impasto

Questa pizza senza impasto è davvero facile e veloce da preparare. Si impasta tutto in una ciotola, si fa lievitare, si farcisce a piacere e si cuoce. Il risultato è una pizza in teglia buona come quella della pizzeria, croccante fuori, alta, soffice e alveolata all’interno. Questo impasto è molto versatile ed è possibile farcire questa pizza senza impasto con tutto ciò che vogliamo: margherita, zucchine, patate, peperoni, scarola, cicoria e tanto altro ancora.

Semplicemente irresistibile!

Come preparare la pizza senza impasto

  • In una ciotola metti il lievito di birra con 5 gr di zucchero di canna.
  • Versa 50 ml di acqua tiepida, mescola, copri e fai attivare il lievito per 10 minuti.
  • In un’altra ciotola metti le due farine, il lievito attivato, il restante zucchero di canna e 300 ml di acqua.
  • Impasta brevemente con un cucchiaio di legno.
  • Aggiungi il sale e i restanti 50 ml di acqua per scioglierlo.
  • Impasta ancora con il cucchiaio di legno quel tanto che basta per amalgamare gli ingredienti.
  • Copri e fai lievitare per 1 ora.
  • Dai le pieghe all’impasto.
  • Rimetti nella ciotola copri e fai lievitare per un’altra ora.
  • Riprendi l’impasto e versalo su una teglia rivestita con carta da forno unta d’olio.
  • Stendi l’impasto con le mani unte d’olio.
  • Fai lievitare per altri 30 minuti.
  • Prepara la salamoia e spennellala su metà pizza.
  • Farcisci l’altra metà con il formaggio vegetale, le zucchine, il sale, l’olio e le erbe.
  • Cuoci nel forno caldo a 220° per 20 minuti.
  • La pizza dovrà risultare dorata e ben lievitata.

Consigli per preparare la pizza senza impasto perfetta

  • Per questa ricetta ho utilizzato un mix di farine, la farina tipo 2 e la farina 0. In alternativa puoi usare solo la farina 0 oppure la farina tipo 1.
  • Personalmente mi trovo meglio con il lievito di birra secco, am puoi sostituirlo anche con il lievito di birra fresco.
  • Lo zucchero di canna nel lievito (5 gr) serve per attivarlo. Puoi sostituirlo solo con del malto di riso o di orzo.
  • Ho messo lo zucchero di canna anche nella farina (20 gr), questo è facoltativo, ma consigliato, in quanto bilancia il sapore dell’impasto e lo aiuta a diventare più croccante e dorato in cottura. Puoi sostituirlo con del malto diastasico.
  • È importante che l’acqua sia tiepida in modo da attivare il lievito, ma non deve superare i 40°.
  • Per questa ricetta preferisco non aggiungere olio nell’impasto, in quanto i grassi sfavoriscono la lievitazione, ma è possibile aggiungere 20 ml di olio e.v.o. dopo aver aggiunto il sale.
  • Fai lievitare la pizza coperta con un canovaccio in un luogo tiepido lontano da correnti d’aria, meglio se nel forno spento.
  • La salamoia a base di olio, acqua e sale si cosparge sulla superficie della pizza prima della cottura per mantenerla idratata e croccante.
  • La pizza se ben lievitata si mantenere bene anche il giorno dopo. Basterà avvolgerla nella carta del pane e chiuderla in un sacchetto.

Altre ricette che potrebbero interessarti

Pizza senza impasto

Pizza senza impasto (pizza in teglia come in pizzeria)

preparazione

15 minuti + 3 ore di lievitazione

tempo totale

35 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Persone

4

Ingredienti

 

250 gr farina tipo 2

250 gr farina 0

4 gr lievito di birra secco (o 12 gr fresco)

12 gr sale fino

5 + 20 gr zucchero di canna

50 + 350 ml acqua tiepida

20 ml olio e.v.o. (facoltativo)

 

Topping pizza bianca

10 ml olio e.v.o.

10 ml acqua

1 pizzico di sale

 

Topping pizza con le zucchine

2 zucchine medie

20 gr formaggio vegan a scelta

prezzemolo secco

maggiorana secca

1 pizzico di sale

olio e.v.o.

 

Preparazione

 

In una ciotola metti il lievito di birra con 5 gr di zucchero di canna.

Versa 50 ml di acqua tiepida, mescola, copri e fai attivare il lievito per 10 minuti.

In un’altra ciotola metti le due farine, la crema di lievito attivato, il restante zucchero di canna e 300 ml di acqua tiepida.

Impasta brevemente con un cucchiaio di legno.

Aggiungi il sale e i restanti 50 ml di acqua per scioglierlo.

Impasta ancora con il cucchiaio di legno quel tanto che basta per amalgamare gli ingredienti.

Copri con un canovaccio e fai lievitare per 1 ora (meglio se nel forno spento).

Dai le pieghe all’impasto: versa l’impasto sulla spianatoia infarinata. Allarga l’impasto e piegalo in tre. Ruota di 90° e ripiega su se stesso.

Ripeti l’operazione per altre due volte, girando sempre l’impasto di 90°.

Copri e fai riposare per 30 minuti.

Ripeti l’operazione delle pieghe per altre tre volte.

Rimetti nella ciotola l’impasto, copri e fai lievitare per un’ altra ora.

Riprendi l’impasto e versalo su una teglia rivestita con carta da forno unta d’olio.

Stendi l’impasto con le mani unte d’olio.

Fai lievitare per altri 30 minuti.

Prepara la salamoia con olio, acqua e sale e spennellala su metà pizza.

Farcisci l’altra metà pizza con il formaggio vegetale a pezzetti, le zucchine a rondelle, il sale, l’olio e le erbe.

Cuoci nel forno caldo a 220° per 20 minuti.

La pizza dovrà risultare dorata e ben lievitata.

Sforna la pizza, falla intiepidire per 5 minuti e tagliala a fette.

La pizza senza impasto in teglia è pronta!

Print Friendly, PDF & Email

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuti su Veglife Channel” Io sono Valeria, chef di cucina vegetale, blogger e autrice. Ti aiuto a mangiar sano e vegetale in modo semplice e pratico.” 

Potrebbe interessarti anche:

Carrello
Torna su