Le patate dolci ripiene sono un piatto unico vegan e senza glutine sano, gustoso e nutriente. Se stai cercando un’ idea per utilizzare le patate dolci in cucina, questa è la ricetta perfetta per te.

Contenuti

Patate dolci, un tubero molto versatile

Se stai cercando un’idea per un pasto sano, gustoso e nutriente, queste patate dolci ripiene vegane e senza glutine sono la soluzione per te! Si preparano con pochi semplici ingredienti e sono ricche di sapore, un vero e proprio “comfort food”. Le patate dolci sono un tubero molto versatile, infatti si prestano per tantissime ricette diverse, anche dolci, come questa.

Quali ingredienti ti serviranno?

Per preparare queste patate dolci ripiene ti serviranno:

Patate dolci: un tubero carnoso e saporito, dal sapore dolce e delicato. A differenza delle classiche patate, non appartengono alla famiglia delle solanacee ed hanno un basso indice glicemico.

Fagioli rossi: sono dei fagioli molto carnosi e saporiti, perfetti per questa ricetta.

Mix per soffritto: cipolla, sedano e carota, il trio perfetto che rende saporiti tutti i piatti!

Concentrato di pomodoro: aggiunge colore e sapore alla ricetta, si può sostituire con la passata di pomodoro.

Spinacino: tenere foglioline che si sciolgono perfettamente e rendono la farcia di queste patate dolci ripiene cremose e speciali, oltre ad arricchire di vitamine questo piatto.

Brodo vegetale: aiuta a rendere la farcia delle patate dolci ripiene cremoso e saporito, ma se preferisci puoi usare della semplice acqua.

Tahina: crema di sesamo 100%, con cui preparare la salsa di accompagnamento per queste patate dolci ripiene. Irresistibile.

Perché adorerai queste patate dolci ripiene

Queste patate dolci ripiene sono un piatto unico sostanzioso e completo, perfette sia per il pranzo che per la cena. Basterà cuocere in anticipo le patate dolci, seguendo il metodo che spiego in questo articolo, aprirle a metà e farcirle con il ripieno a base di fagioli rossi e spinaci.

Ma il tocco che, a mio avviso, rende davvero speciali queste patate dolci ripiene è la salsa a base di tahina. Assolutamente da provare!  

Consigli per preparare le patate dolci ripiene perfette

  • Adoro le patate dolci, sono ricche, dolci e saporite, perfette per mille ricette. Ti serviranno due patate dolci cotte al forno, spiego esattamente come farlo in questo articolo.
  • Ti consiglio di cuocere in anticipo le patate dolci intere e conservare in frigo in una scatola a chiusura ermetica. Si mantengono per 4-5 giorni e sono pronte all’uso. In questo modo risparmierai un sacco di tempo per preparare il pasto.
  • Le patate dolci sono ideali per questo piatto, ma se proprio non riesci a trovarle più usare anche le classiche patate a pasta gialla.
  • Per questa ricetta ti consiglio di usare i fagioli rossi, che si trovano facilmente già cotti in tutti i supermercati. Ma se non riesci a trovarli, puoi sostituirli con i fagioli neri o con i classici borlotti.
  • Gli spinacini sono più teneri e delicati rispetto ai classici spinaci e sono perfetti per il ripieno di questa ricetta, ma se non riesci a trovarli puoi usare anche gli spinaci, sia freschi che surgelati.
  • Al posto del concentrato di pomodoro puoi usare anche la passata di pomodoro o pomodori a pezzi in lattina.
  • Il brodo vegetale rende la farcia più saporita e cremosa, puoi prepararlo facilmente in casa seguendo la mia ricetta.
  • La salsa a base di tahina è cremosa e saporita e rende questo piatto ancora più speciale. È semplice da preparare e puoi utilizzarla anche per condire l’insalata e le verdure cotte. se non l’hai mai provata, questo è il momento giusto per farlo! 😀
  • È possibile sostituire la salsa a base di tahina con la crema di anacardi fatta in casa.

Altre ricette che potrebbero interessarti

Ricetta patate dolci ripiene

Patate dolci ripiene (vegan, senza glutine)

preparazione

15 minuti

Riposo

Senza riposo

Cottura

30 minuti

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Costo

Basso

Ingredienti
  • 2 patate dolci cotte
  • 250 gr fagioli rossi cotti
  • 40 gr spinacini
  • 1 cucchiaio di olio e.v.o.
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 250 ml brodo vegetale fatto in casa
  • una manciata di prezzemolo fresco
  • 2 pizzichi di sale

Per la salsa alla tahina:

  • 2 cucchiai di tahina
  • 4 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 pizzico di sale marino integrale
Preparazione

Cuoci le patate dolci al forno seguendo le indicazioni spiegate in questo post.

Trita finemente il mix per soffritto, aglio, cipolla, sedano, carota e il prezzemolo fresco.

Prepara la farcia: in una padella metti il mix per il soffritto, l’olio e una parte di brodo vegetale (50 ml circa). Fai “soffriggere” a fiamma medio-bassa per 5 minuti.

Aggiungi il concentrato di pomodoro, i fagioli rossi, il restante brodo vegetale e il sale (solo se il brodo non è già salato).

Copri con il coperchio, alza la fiamma e porta a bollore, abbassa nuovamente la fiamma e fai cuocere per 15-20 minuti.

Trascorso il tempo di cottura aggiungi gli spinacini, copri nuovamente con il coperchio e fai cuocere per altri 5 minuti.

Prepara la salsa alla tahina: in una ciotola metti la tahina, il sale e il succo di limone, mescola e aggiungi l’acqua poco alla volta mescolando. Dovrai ottenere una salsa dalla consistenza cremosa e fluida, ma non troppo liquida.

Assembla le patate dolci: metti le patate in due piatti, tagliale a metà, incidi la polpa con i rebbi di una forchetta e farciamole con il ripieno a base di fagioli rossi e spinaci.

Completa con la salsa a base di tahina e il prezzemolo tritato.

Print Friendly, PDF & Email

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuti su Veglife Channel” Io sono Valeria, chef di cucina vegetale, blogger e autrice. Ti aiuto a mangiar sano e vegetale in modo semplice e pratico.” 

Potrebbe interessarti anche:

Carrello
Torna in alto