I pancakes sempre pronti sono un’idea facile e furba per una colazione golosa e veloce pronta in 5 minuti! Scopri la mia versione 100% vegetale e preparali anche tu.

Contenuti

Colazione furba

Come saprai adoro il momento della colazione, ma al mattino non ho sempre il tempo per preparare un pasto che sia al tempo stesso nutriente e goloso. Ecco perché ho pensato di proporti la ricetta di questi pancakes sempre pronti. Un’idea facile e veloce per una colazione super furba!

Quali ingredienti ti serviranno?

Per preparare i pancakes sempre pronti ti serviranno:

Farina di avena: una farina molto nutriente e saziante, ideale per la colazione. Puoi utilizzare anche una farina di avena senza glutine.

Zucchero di canna: per dolcificare questi pancakes ti consiglio di utilizzare uno zucchero in granella, come quello di canna oppure lo zucchero di cocco.

Purea di mela: come sai è un ingrediente che adoro e che utilizzo tantissimo, aiuta a rendere l’impasto più alto e soffice. È un ottimo modo per sostituire le uova.

Bevanda vegetale: puoi usare quella che preferisci come quella di soia, di mandorle o di avena.

Perché adorerai questi pancakes sempre pronti

Questi pancakes sempre pronti sono facili e veloci da preparare. Basta fare la pastella, metterla negli stampini per il ghiaccio e riporre in freezer. Al momento di prepararli basterà cuocerli in padella ancora congelati e in 5 minuti la colazione sarà pronta!

Puoi farli sia semplici che con frutta fresca o gocce di cioccolato, sono 100% vegetali, senza burro e senza uova. Assolutamente da provare!

Consigli per preparare i pancakes sempre pronti perfetti

  • Come base di questi pancakes sempre pronti ho utilizzato la farina di avena, ma vanno benissimo anche una farina tipo 0, tipo 2 o una farina senza glutine come quella di grano saraceno.
  • Per dolcificare ti consiglio uno zucchero in granella come quello di canna o lo zucchero di cocco. Meglio evitare dolcificanti liquidi come lo sciroppo d’acero o lo sciroppo d’agave,
  • La purea di mela aiuta l’impasto a rimanere alto, soffice ed umido. È un ottimo sostituto delle uova e ti consiglio di non ometterla. In alternativa puoi usare 30 gr di purea di banana, ma questa tende a scurire più facilmente e potrebbe rendere l’impasto poco bello esteticamente.
  • Per quanto riguarda la bevanda vegetale puoi usare sia quella di soia che quelle di mandorle o di avena. A te la scelta.
  • Utilizza uno stampo per ghiaccio in pratica morbida oppure uno stampo in silicone In questo modo sarà più facile estrarre i pancakes.
  • Cuoci i pancakes a fiamma bassa con il coperchio. In questo modo non si bruceranno e si cuocereamno bene anche all’inerno.
  • Dopo qualche minuto di cottura schiaccia leggermente i pancakes in modo da dargli una forma rotonda.
  • Con questo metodo otterrai tanti mini pancake super golosi.
  • Personalizza i pancakes con la frutta fresca che preferisci, oppure con le gocce di cioccolato, per una versione ancora più golosa.
  • Aromatizza la pastella aggiungendo a piacere vaniglia in polvere, oppure cannella o scorza di limone biologico.
  • Una volta congelati puoi conservare i pancakes mettendoli in un sacchetto per il freezer. Così sarà più facile prenderli e occuperanno meno spazio nel freezer.

Altre ricette che potrebbero interessarti

Ricetta pancakes sempre pronti

Pancakes sempre pronti (vegan)

preparazione

5 minuti

Riposo

8 ore

Cottura

10 minuti

Difficoltà

facile

Dosi

2 persone

Costo

basso

Ingredienti

  • 80 gr farina di avena
  • 15 gr zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 8 gr lievito per dolci a base di cremor tartaro
  • 30 gr purea di mela
  • 15 gr olio neutro
  • 130 gr bevanda di soia 

Per decorare

  • mirtilli
  • lamponi
  • fragole
  • gocce di cioccolato fondente
  • bacche di goji
  • cocco rapé
  • q.b. zucchero a velo di canna

Preparazione

Prepara la pastella: in una ciotola metti la farina di avena, lo zucchero, il lievito e il sale. Mescola le polveri e aggiungi anche la purea di mela, l’olio e la bevanda vegetale.

Amalgama bene gli ingredienti con una frusta.

Versa la pastella in uno stampo per ghiaccio, facendo attenzione a non riempirlo troppo.

Completa la superficie di ogni pancake con mirtilli, lamponi, fragole tagliate a fette, gocce di cioccolato fondente, bacche di goji e cocco rapé.

Metti lo stampo in freezer per almeno 8 ore.

Cuoci i pancakes: scalda una padella antiaderente e ungila leggermente d’olio. Tira fuori lo stampo dal freezer. Preleva un cubetto alla volta e sistemalo ancora congelato nella padella calda. Copri con il coperchio e fai cuocere a fiamma bassa per circa 5 minuti. Trascorsi i primi minuti schiaccia la superficie dei pancakes in modo da dargli la forma rotonda e favorire la cottura.

Gira i pancake e cuocili per altri 2-3 minuti.

Sistema i pancakes in un piatto e completali con un pò di zucchero a velo.

Print Friendly, PDF & Email

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuti su Veglife Channel” Io sono Valeria, chef di cucina vegetale, blogger e autrice. Ti aiuto a mangiar sano e vegetale in modo semplice e pratico.” 

Potrebbe interessarti anche:

Vegan Detox Challenge: Menu giorno 7

Settimo ed ultimo giorno della Vegan Detox Challenge, questa settimana è davvero volata!Di seguito trovi le ricette dei tre pasti detox principali relativi al settimo giorno di detox challenge.Con questo programma sarà davvero facile

Print Friendly, PDF & Email
Scopri di più »
Carrello
Torna in alto