La galette di mele è un dolce di origine francese dall’aspetto rustico e il ripieno di frutta fresca. Prova la mia versione vegan e senza glutine.

Contenuti

Galette di mele, un dolce rustico e goloso

La galette è un dolce facile e veloce di origine francese. Ne esistono diverse versioni, sia dolci che salate. È come una sorta di crostata rustica senza lievito, la farcia di solito è a base di frutta fresca e confettura, che rende la galette profumata e golosa. Oggi voglio proporti la mia versione, una buonissima galette di mele, con confettura di albicocche e farina di grano saraceno.

Perché adorerai questa galette di mele

Questa galette di mele ti stupirà per la sua facilità. Il risultato è un dolce semplice ma molto scenografico e delizioso. La farina di grano saraceno la rende rustica e saporita, mentre le mele la rendono profumata e succosa.

La galette di mele è 100% vegetale, senza glutine e senza lievito, perfetta proprio per tutti!

Come preparare questa galette di mele

  • In una ciotola metti tutte le polveri.
  • Mescola e aggiungi l’olio e l’acqua fredda.
  • Impasta con le mani, otterrai inizialmente un impasto sabbioso.
  • Continua ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio.
  • Copri e fai riposare per 10 minuti.
  • Taglia la mela a fette.
  • Riprendi il panetto e stendilo sulla spianatoia infarinata ad uno spessore di 3 mm.
  • Rifila i bordi aiutandoti con un piatto e un coltello affilato.
  • Cospargi la base con la farina di mandorle, lasciando un bordo di 4-5 cm tutto intorno.
  • Aggiungi anche la confettura di albicocche.
  • Sistema le mele e ripiega i bordi verso l’interno.
  • Spolverizza la superficie con lo zucchero.
  • Spennella i bordi della galette con la bevanda vegetale.
  • Cuoci nel forno caldo a 180° per 30-35 minuti.
  • Quando sarà ben dorata sforna la galette di mele e falla intiepidire prima di tagliarla e gustarla.

Consigli per preparare la galette di mele perfetta

  • Essendo un dolce rustico la farina di grano saraceno, naturalmente priva di glutine, è davvero perfetta, ti consiglio di non sostituirla. La trovi in tutti i supermercati e online.
  • Per rendere più elastico l’impasto ho usato l’amido di tapioca che puoi sostituire con la fecola di patate.
  • La cuticola di psillio rende l’impasto lavorabile e compatto. Diversamente sarebbe impossibile stenderlo, quindi non può essere omesso. Lo puoi trovare qui.
  • Per dolcificare ho utilizzato lo zucchero di cocco, ma va benissimo anche lo zucchero di canna.
  • Come parte grassa ho usato l’olio di riso, andrà benissimo anche l’olio di semi di girasole.
  • Per l’ottima riuscita dell’impasto di base della galette di mele è indispensabile che l’acqua sia fredda. Ti consiglio di metterla in frigo 1 ora prima di preparare il dolce.
  • La farina di mandorle serve per asciugare l’umidità delle mele in cottura, proprio come per lo strudel di mele puoi sostituirla con farina di altra frutta a guscio o con dei biscotti secchi tritati.
  • La confettura da spalmare prima di aggiungere le mele renderà il ripieno della galette ancora più cremoso e goloso. Puoi scegliere la confettura che preferisci: pesche, pere, fichi, ecc..
  • Cuoci la galette nel forno statico oppure nella friggitrice ad aria a 180° per 30 minuti. Viene benissimo!

Altre ricette che potrebbero interessarti

Gallette di mele

Galette di mele (vegan, senza glutine)

preparazione

30 minuti

tempo totale

60 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Persone

2

Ingredienti

 

100 gr farina di grano saraceno

50 gr amido di tapioca

20 gr cuticola di psillio

1 pizzico di sale

1/2 cucchiaino cannella

25 gr zucchero di cocco

50 gr olio di riso

60-70 gr acqua fredda

 

Farcia

1-2 mele biologiche

1 cucchiaio farina di mandorle

2-3 cucchiai di confettura di albicocche

1 cucchiaio zucchero di cocco

q.b. bevanda vegetale per spennellare

 

Preparazione

In una ciotola metti tutte le polveri: la farina di grano saraceno, l’amido di tapioca, la cuticola di psillio, il sale, la cannella e lo zucchero.

Mescola con una frusta per amalgamare le polveri.

Aggiungi l’olio e l’acqua fredda.

Impasta con le mani, otterrai inizialmente un impasto sabbioso.

Continua ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio.

Copri e fai riposare per 10 minuti.

Taglia la mela a fette di circa 1/2 cm.

Riprendi il panetto e stendilo sulla spianatoia infarinata ad uno spessore di 3 mm.

Rifila i bordi aiutandoti con un piatto e un coltello affilato.

Cospargi la base con la farina di mandorle, lasciando un bordo di 4-5 cm tutto intorno.

Aggiungi anche la confettura di albicocche.

Sistema le mele e ripiega i bordi verso l’interno.

Spolverizza la superficie con lo zucchero.

Spennella i bordi della galette con la bevanda vegetale.

Cuoci in friggitrice ad aria o in forno caldo a 180° per 30-35 minuti.

Quando sarà ben dorata sforna la galette di mele e falla intiepidire prima di tagliarla e gustarla.

Print Friendly, PDF & Email

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuti su Veglife Channel” Io sono Valeria, chef di cucina vegetale, blogger e autrice. Ti aiuto a mangiar sano e vegetale in modo semplice e pratico.” 

Potrebbe interessarti anche:

Carrello
Torna su