Contenuti

Ciao a tutti! In questo post vi scrivo come preparare lo yogurt di soia fatto in casa, utilizzando la yogurtiera. Grazie a questa macchina, non abbiamo bisogno di procurarci dei barattoli per lo yogurt e soprattutto abbiamo la certezza del risultato. La preparazione casalinga dello yogurt è veloce, facile, economica e sana!

Vediamo subito cosa ci occorre. 😉

INGREDIENTI
1lt di latte di soia al naturale (non dolcificato)
125 gr di yogurt di soia al naturale (non dolcificato) che servirà come starter
o 1 bustina di fermenti vivi (Acidophilus e Bifidus)

Il procedimento è molto lungo da spiegare, ma tutto sommato semplice. Per il momento vi rimando al video della ricetta, con la spiegazione dettagliata:

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

3 commenti su “Yogurt di soia fatto in casa (con yogurtiera)”

  1. Ciao! Ieri ho fatto lo yogurt di soya con i fermenti, usando la yogurtiera e lasciato fermentare 8 ore e mezza. Mi e' venuto liquidissimo….Non ho usato l'agar l'agar. Potrebbe essere il motivo?
    Grazie, Claudia

  2. Ciao Claudia! Purtroppo può succedere. Se hai fatto lo yogurt con il latte autoprodotto, devi sapere che questo non è abbastanza "grasso" per fare lo yogurt. Non serve aggiungere l'agar, prova invece a realizzare 1 lt di latte con 150 gr di soia (pesata a secco), anziché 100 gr. In questo modo dovrebbe riuscire. Prova anche a lasciarlo 12 ore a fermentare. Spero di esserti stata d'aiuto 😉 ciao! Vale

  3. Ciao, potete indicare cortesemente il nome commerciale di qualche bustina di fermenti? (altrimenti non so cosa acquistare).
    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuti su Veglife Channel” Io sono Valeria, chef di cucina vegetale, blogger e autrice. Ti aiuto a mangiar sano e vegetale in modo semplice e pratico.” 

TI potrebbe interessarti anche:

Burger di fagioli rossi (vegan senza glutine)

I burger sono degli ottimi salvacena e svuota frigo, infatti possono essere prepararti con legumi, verdure e altri ingredienti cotti che necessitano di essere consumati. Questi burger di fagioli rossi sono nati proprio così, dalla necessità di utilizzare alcuni ingredienti che avevo in frigo, sono facili e veloci da preparare, ma soprattutto buonissimi!

Scopri di più »

Vegan Detox Challenge: Menu giorno 5

Quinto giorno della Vegan Detox Challenge, ci siamo quasi, manca davvero poco!Di seguito trovi le ricette dei tre pasti detox principali relativi al quinto giorno di detox challenge.Con questo programma sarà davvero facile tornare

Scopri di più »
Carrello
Torna su