Pasto sostitutivo - frullato energetico

Ciao a tutti! In questo post voglio condividere con voi una ricetta po' particolare e diversa dal solito, ovvero la ricetta per preparare un frullato energetico da consumare come pasto sostitutivo.
I pasti sostitutivi sono delle preparazioni speciali (spesso sono frullati o barrette) che vengono utilizzate in sostituzione di uno dei due pasti principali (pranzo o cena).
Quello che vi propongo in questo post non vuole essere un frullato per perdere peso o da assumere quotidianamente per sostituire il pasto a base di cibi solidi, ma un frullato energetico da bere quando, per esempio, vogliamo rimanere leggeri a cena, oppure quando siamo di corsa ed abbiamo poco tempo per preparare il pranzo, per una colazione sana e veloce, o ancora se abbiamo subito una qualche tipo di operazione che ci impedisce di assumere cibo solido.
In questo frullato ho cercato di inserire i 5 elementi fondamentali per renderlo equilibrato e saziante, ovvero: carboidrati, proteine, grassi buoni, fibre e zuccheri buoni.
Personalmente l'ho utilizzato quando ho subito una piccola operazione ai denti e non potevo mangiare cibi solidi e caldi e mi sono trovata molto bene, perché era molto saziante! Spero possiate trovarlo utile anche voi!
INGREDIENTI

250 ml latte di soia
1 banana matura
30 gr fiocchi di avena
30 gr (1 misurino) di proteine di canapa Bulk Powders*
1 misurino di lucuma in polvere Bulk Powders*
10 gr burro di nocciole Bulk Powders* (facoltativo)
5 gr cacao amaro (o carruba in polvere)

Shaker Bulk Powders

*= SCONTO DEL -25% PER IL TUO PRIMO ACQUISTO SUL SITO BULK POWDERS UTILIZZANDO IL CODICE: VALERIA
(Escluso pacchetti e prodotti già in offerta)

PROCEDIMENTO

Inseriamo tutti gli ingredienti all'interno di un frullatore e frulliamo fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Trasferiamo in un grosso bicchiere o in uno shaker e beviamo con calma insalivando bene ogni "boccone".
NOTE:

Potete utilizzare il latte vegetale che preferite, ma quello di soia è più saziante e ricco di proteine.
Per rendere i fiocchi d'avena ancora più digeribili, potete lasciarli in ammollo nel latte vegetale per 10-30 minuti prima di preparare il frullato.
Al posto dei fiocchi d'avena potete utilizzare la crusca d'avena, anch'essa ricca di fibre e carboidrati a basso indice glicemico che aiutano a mantenerci sazi più a lungo.
Le proteine di canapa sono ottime e rappresentano una fonte proteica completa, infatti contengono tutti i 20 aminoacidi, omega-3, 6 e 9, vitamine, minerali (zinco, ferro, calcio, magnesio e potassio), antiossidanti, fibre ed enzimi. Le Proteine di canapa BULK POWDERS contengono ben 14 gr di proteine per porzione.
La lucuma è un dolcificante naturale a basso indice glicemico, potete sostituirlo con dei datteri, delle albicocche secche o dell'uvetta.
Il burro di nocciole rappresenta i grassi buoni della ricetta, ma per restare più bassi con i grassi, potete ometterlo o sostituirlo con del burro di mandorle o con 5 gr di olio di cocco.
Il cacao serve per donare un sapore più piacevole al frullato, ma viene benissimo anche utilizzando la carruba in polvere che contiene anche calcio.
Spero che la ricetta vi sia piaciuta

Alla prossima, ciao!

Valeria - Veglife Channel

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Instagram