Polpettone vegano in crosta

I piatti classici mettono sempre d'accordo tutti e se scegliamo di proporli per il menu delle feste il successo è assicurato.
Certo, suona strano parlare di piatti classici della tradizione, dato che si tratta di cibi 100% vegetali, ma vi assicuro che l'aspetto, i sapori intensi e l'atmosfera di festa che riescono a creare sono gli stessi dei piatti classici, con la differenza (non da poco!) che si tratta di cibi sani e senza crudeltà.

C'è chi crede che i cibi vegani non debbano imitare i cibi tradizionali per nome, forma e somiglianza con gli ingredienti, ed è vero, perché nessun cibo vegetale ha bisogno di ricordare un cibo di origine animale, ma credo che ogni tanto sia "divertente" riuscire ad interpretare un classico in modo alternativo!

Infatti quest'anno voglio proporvi un piatto classico che viene proposto per i giorni di festa, perché è molto ricco ed elaborato, si tratta del polpettone in crosta naturalmente nella versione 100% vegetale!

Son sicura che se lo farete assaggiare a degli ospiti onnivori, senza dirgli che è a base di soia ristrutturata, nessuno se ne accorgerà, anzi lo apprezzeranno moltissimo e vi faranno i complimenti.

Per esperienza posso dirvi che i miei amici onnivori hanno sempre apprezzato questo genere di piatti e spesso mi chiedono anche la ricetta per rifarli! Più soddisfazione di così!

Il procedimento per preparare questo polpettone vegan in crosta è un po lungo, ma per nulla complesso, d'altronde si tratta di un piatto elaborato che si prepara per occasioni particolari come le feste di Natale. Può essere preparato in anticipo e scaldato al momento di servirlo agli ospiti.

Sono sicura che tutti apprezzeranno questo polpettone. Questo polpettone vegano in crosta è:

Vegan
Gustoso
Facile da preparare
Ideale per il menu delle feste
Adatto a grandi e bambini

POLPETTONE VEGANO IN CROSTA


Per la crosta

200 gr farina tipo 2
100 ml acqua calda
20 ml olio e.v.o.
4 gr sale fino

Per il polpettone

150 gr soia granulare (macinato di soia)
1 broccolo siciliano
2 carote
1 costa di sedano
1 cipolla
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
50 ml tamari (o salsa di soia)
30 + 10 gr pangrattato
mix di erbe
sale
2 cucchiai di olio e.v.o.
50 gr gherigli di noce
latte vegetale per spennellare

PROCEDIMENTO

Prepariamo la pasta per la crosta mettendo in una bowl: la farina, il sale, l' olio e l'acqua, poco alla volta, mescolando con un cucchiaio.
Continuiamo ad impastare con le mani, fino a formare una panetto liscio e senza grumi.
Copriamolo e facciamolo riposare.
Lessiamo la soia in acqua bollente per 10 minuti, quindi scoliamola e strizziamola.
Tagliamo le verdure per il soffritto: aglio, cipolla, sedano e 1 carota.
Tagliamo a pezzetti la carota e il broccolo in cimette e lessiamoli al vapore per 15 minuti.
In una padella mettiamo gli ingredienti per il soffritto e aggiungiamo olio e un pò di acqua.
Facciamo soffriggere per 5 minuti, quindi aggiungiamo il concentrato di pomodoro, la soia lessata e la tamari, mescoliamo e facciamo cuocere per 25 minuti.
A fine cottura aggiungiamo il mix di erbe, le verdure cotte al vapore, le noci tritate e 30 r di pangrattato.
Mescoliamo e teniamo da parte.
Riprendiamo l'impasto e stendiamolo sottile a forma di rettangolo.
Trasferiamolo su una teglia rivestita con carta da forno. Spolverizziamo il restante pangrattato (10 gr) al centro dell'impasto e versiamoci sopra il ripieno a base di soia.
Modelliamo la farcia con le mani in modo da ottenere un polpettone.
Tagliamo i lati dell'impasto a striscioline di circa 1,5 cm.
Ripieghiamo i lati esterni verso l'interno e pieghiamo le striscioline, alternandole, verso il centro, in modo da creare una sorta di treccia (a me personalmente, non perfettamente riuscita"! 😅).
Spennelliamo la superficie del polpettone con poco latte vegetale e cuociamo nel forno caldo a 180° per 45 minuti.
Sforniamolo, facciamolo intiepidire e tagliamolo a fette.
Serviamolo con un bel contorno di verdure.

NOTE:

Questa ricetta è stata studiata con questa tipologia di ingredienti che vi sconsiglio di sostituire.
Se avete poco tempo potete sostituire la pasta fatta in casa con una pasta brisè, o sfoglia, vegan.

Buon Natale

Se prepari questa ricetta non dimenticarti di taggarmi su Instagram @veglifechannel e di usare l'hashtag #veglifechannel oppure usa VegLifeChannel su Facebook 

Valeria - Veglife Channel
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Instagram