Cookie in a Jar: Biscotti natalizi

Ciao a tutti! Nel precedente post abbiamo visto come realizzare i cookies in a jar, ovvero un preparato per biscotti in barattolo. In questo post vedremo come utilizzare il contenuto del barattolone per preparare dei biscotti natalizi.
INGREDIENTI
Il preparato per biscotti in barattolo contiene:

200 gr farina farro integrale
60 gr zucchero di canna integrale
60 gr zucchero di canna chiaro
8 gr semi di lino macinati
4 gr cremor tartaro
2 gr bicarbonato
1 gr sale
1 gr cannella
1 gr zenzero in polvere
50 gr nocciole (potete arrivare fino a 100 gr)
50 gr mirtilli essiccati
120 gr burro vegetale*
60 ml circa acqua*

*= ingrediente da aggiungere

PROCEDIMENTO

Prendiamo il barattolo con il preparato (vedi cookies in a jar).
Apriamolo e rimuoviamo i mirtilli essiccati e le nocciole che si trovano in superficie.
Questa è un'operazione un po' antipatica, ma velocissima, ve lo assicuro, ci vuole solo un pò di pazienza.
Dividiamo le nocciole dai mirtilli e tagliamo grossolanamente le nocciole con al coltello.
Quindi, mettiamo tutto da parte.
Riprendiamo il barattolo e trasferiamo tutto il contenuto in un'ampia ciotola.
Mescoliamo con una frusta in modo da amalgamare tutte le polveri.
Aggiungiamo ora gli ingredienti liquidi non presenti nel barattolo, ovvero del burro vegetale e dell'acqua.
Io utilizzo dell'olio di riso e del burro di mandorle per avere maggiore cremosità, in quanto non uso la margarina. Vedi le "note" in fondo a questa pagina per tutte le opzioni riguardanti la materia grassa da utilizzare.
Ora in un'altra ciotola versiamo l'olio, l'acqua ed un cucchiaio di burro di mandorle.
Mescoliamo con una frusta fino ad ottenere una crema densa e liscia.
Versiamo la miscela ottenuta sul mix di farina e zucchero.
Impastiamo con un cucchiaio di legno per incorporare tutti i liquidi.
Raggiunta una consistenza ancora molto rustica, aggiungiamo i mirtilli e le nocciole tritate.
impastiamo ancora fino ad ottenere una frolla liscia e morbida.
Ora potete scegliere se stendere la frolla e ricavare i biscotti utilizzando degli stampini natalizi, oppure prelevare direttamente dall'impasto delle palline, utilizzando uno spallinatore per gelato.
Appoggiamo tutti i biscotti su una teglia rivestita con carta da forno.
Se avete più tempo e pazienza, potete far riposare in frigo i biscotti già tagliati e posizionati, per 30 minuti.
Preriscaldiamo il forno a 180° ed inforniamo i biscotti per circa 10 minuti.
Una volta cotti sforniamoli e facciamoli raffreddare su una gratella.
Questi biscottoni sono morbidi e golosi, ideali da inzuppare nel latte. Se invece li fate con lo stampino saranno più bassi e croccanti. si manterranno per una settimana chiusi in un barattolo ermetico.
NOTE:
Per preparare questi biscotti, potete adottare diverse soluzioni per la parte grassa. Infatti potete usare il burro vegetale (di soia, o margarina, 100 gr), margarina casalinga (100 gr), burro all'olio d'oliva (100 gr), olio di semi (70 gr), olio di riso (70 gr), o ancora metà dose di olio (40 gr) e metà dose di burro di mandorle o burro di arachidi (40 gr). C'è solo l'imbarazzo della scelta ;-).
Buone feste a tutti!
Veglife Channel

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Instagram