Risotto con fichi e noci (vegan senza glutine)

Il risotto con fichi e noci è un primo piatto italiano dal sapore leggermente dolce, delicato e sorprendente. È un risotto autunnale molto facile da preparare e scenografico. Scopri come prepararlo.

Contenuti

La frutta nei piatti salati?

Se pensi che la frutta fresca possa essere consumata solo per colazione o come fine pasto, non hai ancora provato questa ricetta. La frutta infatti è dolce e leggermente acida e si sposa benissimo con diversi piatti salati come insalate, risotti, secondi, ecc..

Questo risotto è preparato utilizzando i fichi fresci, che donano al piatto una nota sofisticata e leggermente dolce.

So che può sembrarti un abbinamento insolito, ma credimi si sposano davvero bene insieme.

Perché adorerai questo risotto con fichi e noci

Questo risotto con fichi e noci è delicato, originale e scenografico.

Si prepara con pochi semplici ingredienti ed è veloce e semplice da cucinare.

Inoltre è anche senza glutine e 100% vegetale e sono sicura che ti conquisterà!

Come preparare questo risotto con fichi e noci

  • Taglia finemente la cipolla e mettila in una padella con un filo d’olio.
  • Fai rosolare e aggiungi il riso.
  • Fai tostare il riso per 4-5 minuti.
  • Aggiungi il brodo vegetale bollente.
  • Fai cuocere per 8 minuti.
  • Mentre il riso cuoce, pulisci 12 fichi e tagliali a pezzetti.
  • Tosta le noci e tritale grossolanamente al coltello.
  • Aggiungi metà fichi tagliati al riso e termina la cottura per altri 7-8 minuti.
  • Aggiusta di sale e aggiungi i restanti fichi tagliati.
  • Verifica la cottura del riso.
  • Spegni la fiamma e manteca con il burro di frutta secca e il lievito alimentare in scaglie.
  • Servi il risotto e completalo con fichi freschi, le noci tritate e qualche bacca di pepe rosa.

Consigli per preparare il risotto fichi e noci

  • Il riso più adatto per i risotti è il carnaroli, ma puoi utilizzare anche il riso arborio, vialone nano o Roma.
  • Utilizza una cipolla bianca oppure uno scalogno come base per il risotto.
  • Personalmente non sfumo il risotto con il vino, ma se vuoi puoi aggiungere 1/2 bicchiere di vino bianco vegan dopo aver tostato il riso, lascia evaporare l’alcol e aggiungi il brodo vegetale.
  • Utilizza solo fichi freschi e dolci.
  • Al posto del pepe rosa puoi usare del pepe bianco.
  • Utilizza del brodo vegetale fatto in casa, il risotto sarà più buono.
  • Al posto delle noci puoi utilizzare delle nocciole, il risotto risulterà ancora più autunnale e saporito.
  • Per mantecare il risotto ti consiglio di utilizzare tahina o burro di frutta a guscio come quello di anacardi, mandorle bianche o macadamia. Sentirai che bontà e che cremosi.
  • Il lievito alimentare sostituisce il parmigiano nella ricetta e dona un piacevole saporeformaggioso”, ma se vuoi, puoi anche ometterlo.
  • La glassa di aceto balsamico dona contratto al piatto, è un ingrediente facoltativo ma ci sta molto bene.

Altre ricette che potrebbero interessarti

Risotto con fichi e noci

Risotto con fichi e noci (vegan senza glutine)

preparazione

10 minuti

tempo totale

28 minuti

Tempo di cottura

18 minuti

Persone

4

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su twitter
Ingredienti

Per il risotto

320 gr riso carnaroli

1 cipolla bianca

12 fichi freschi

1 lt circa brodo vegetale

3 cucchiai olio e.v.o.

sale a piacere

1 cucchiaio burro di anacardi

2 cucchiai lievito alimentare in scaglie

Per decorare

4 fichi freschi

pepe rosa a piacere

8 gherigli di noce

glassa di aceto balsamico (facoltativo)

 

Preparazione

Taglia finemente la cipolla e mettila in una padella con un filo d’olio.

Fai rosolare per qualche minuto e aggiungi il riso.

Fai tostare il riso per 4-5 minuti, fino a quando risulterà lucido e croccante.

Aggiungi il brodo vegetale bollente a mestolate.

Fai cuocere il risotto per 8 minuti.

Mentre il riso cuoce, pulisci 12 fichi e tagliali a pezzetti.

Tosta le noci e tritale grossolanamente al coltello.

Aggiungi metà fichi tagliati al risotto e termina la cottura per altri 7-8 minuti.

Aggiusta di sale e aggiungi i restanti fichi tagliati.

Verifica la cottura del riso.

Spegni la fiamma e manteca il risotto con il burro di frutta secca e il lievito alimentare in scaglie.

Servi il riso e completalo con i fichi freschi tagliati in quattro, le noci tritate e qualche bacca di pepe rosa.

Per questa ricetta ho utilizzato

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao sono Valeria,
chef e pasticciera di cucina vegetale

–> continua a leggere la mia storia…

Forse potrebbe interessarti anche:

Burger di fagioli rossi (vegan senza glutine)

I burger sono degli ottimi salvacena e svuota frigo, infatti possono essere prepararti con legumi, verdure e altri ingredienti cotti che necessitano di essere consumati. Questi burger di fagioli rossi sono nati proprio così, dalla necessità di utilizzare alcuni ingredienti che avevo in frigo, sono facili e veloci da preparare, ma soprattutto buonissimi!

Scopri di più »
Carrello
Torna su