PASTA CON ZUCCHINE, CURCUMA E FIORI DI ZUCCA

L'estate è la stagione più amata da tutti per il sole, il caldo, il mare e le vacanze! Celebriamo questa bella stagione con un piatto di pasta colorato e saporito, che vede come protagonisti le zucchine, la curcuma e i fiori di zucca!

Contenuti

Estate: la stagione del colore

L’estate porta con se caldo, colore, gioia e allegria ed è proprio per questo che tutti la amano.

Tutto questo si ritrova anche a tavola con piatti freschi, colorati e allegri.

Per omaggiare questa bella stagione che, ahimè, già giungendo al termine, ho pensato di proporre una ricetta facile, colorata e buona: una pasta con zucchine, curcuma e fiori di zucca.

Perché adorerai questa pasta con zucchine, curcuma e fiori di zucca

Questa pasta è davvero semplice e facile da realizzare, ma è colorata, delicata e saporita.

Questa pasta è 100% vegetale, senza glutine, si cucina in poco tempo e farò felice tutta la famiglia.

Le zucchine e i fiori di zucca sono due ingredienti tipici dell’estate, nonché i miei preferiti, insieme riescono sempre a creare piatti raffinati, colorati e saporiti!

Sono sicura che se la preparerai te ne innamorerai!

Come preparare questa pasta con zucchine, curcuma e fiori di zucca

  • Taglia l’aglio, le zucchine e sminuzza i fiori di zucca.
  • In una padella metti l’olio, l’aglio e la curcuma.
  • Fai scaldare per qualche minuto e aggiungi le zucchine con un goccio d’acqua.
  • Copri e fai cuocere per 10 minuti.
  • Aggiungi sale, maggiorana, prezzemolo e i fiori di zucca.
  • Cuoci la pasta al dente.
  • Scola la pasta e manteca nella padella insieme alle zucchine
  • Servi calda o tiepida.

Consigli per preparare questa pasta con zucchine, curcuma e fiori di zucca

  • Per questa pasta ho utilizzato una pasta corta tipo mezze maniche di riso integrale, ma puoi utilizzare il formato di pasta corta che preferisci.
  • Per questa pasta è ottima anche la pasta di grano saraceno 100%.
  • Per dare ancora più colore e sapore ho utilizzato la curcuma, ma se preferisci puoi utilizzare lo zafferano.
  • Puoi usare anche le zucchine scure, ma queste romanesche rimangono più croccanti e saporite.
  • Assicurati di utilizzare fiori di zucca freschi e grandi.
  • Al posto dell’aglio puoi utilizzare anche lo scalogno.

Altre ricette che potrebbero interessarti

Pasta con zucchine, curcuma e fiori di zucca

PASTA CON ZUCCHINE, CURCUMA E FIORI DI ZUCCA

preparazione

10 minuti

tempo totale

30 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Persone

1

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su twitter
Ingredienti

80 gr pasta corta (per me mezze maniche)

2 zucchine romanesche

3 fiori di zucca

1 spicchio d’aglio

1/2 cucchiaino di curcuma in polvere

olio e.v.o. q.b.

maggiorana

prezzemolo

Preparazione

Taglia l’aglio a metà.

Taglia le zucchine a mezzaluna e sminuzza i fiori di zucca.

In una padella metti un filo d’olio, l’aglio e la curcuma.

Fai scaldare per qualche minuto, quindi aggiungi le zucchine e un goccio d’acqua.

Copri con il coperchio e fai cuocere per 10 minuti.

Aggiusta di sale, rimuovi l’aglio e aggiungi maggiorana e prezzemolo.

Cuoci la pasta al dente e tieni da parte un pò di acqua di cottura.

Manteca la pasta nel sugo di zucchine e se necessario aggiungi un pò di acqua di cottura, per renderla più cremosa.

Impiatta e servi calda o tiepida con una spolverizzata di prezzemolo fresco.

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao sono Valeria,
chef e pasticciera di cucina vegetale

–> continua a leggere la mia storia…

Forse potrebbe interessarti anche:

Come cucinare l’ amaranto

L’amaranto è una pianta appartenente alla famiglia delle Amarantacee, non è un vero e proprio cereale, ma ne condivide le proprietà nutrizionali, per questo viene definito “pseudo cereale”. È

Scopri di più »
Carrello
Torna su