Base pizza di quinoa (Senza glutine, Proteica)

Contenuti

Ciao a tutti!! In questo post voglio spiegarvi come preparare una buonissima base pizza di quinoa senza glutine. Questa base pizza di quinoa è davvero furba, perché si prepara in un attimo, è vegan,  senza lievito, senza glutine, è integrale perché realizzata con i grani di quinoa ed è ricca di proteine! Insomma è adatta a tutti!!
Personalmente l’adoro ed è ottima quando si ha una voglia irrefrenabile di pizza!!

Vi svelo anche un mio piccolo segreto, io preparo diverse basi pizza che poi congelo, così le ho sempre pronte al momento del bisogno! Più furba di così!
Scopriamo subito la ricetta!🍕

INGREDIENTI
1° fase
100 gr quinoa reale in grani Bulk Powders*
300 ml di acqua a temperatura ambiente
1/2 succo di limone 
2° fase
quinoa ammollata
50 ml acqua a temperatura ambiente
1 gr di sale
1 gr bicarbonato
2 cucchiai di olio e.v.o.
Condimento
25 gr rucola
1 pomodoro cuore di bue
6 olive verdi biologiche
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di olio e.v.o.
*SCONTO DEL -25% PER IL TUO PRIMO ACQUISTO SUL SITO BULK POWDERS UTILIZZANDO IL CODICE: VALERIA
(Escluso pacchetti e prodotti già in offerta)
PROCEDIMENTO
1° FASE
In una capiente ciotola versiamo la quinoa reale in grani, l’acqua e il succo di limone, mescoliamo e lasciamo in ammollo per 8-12h.
2° FASE
Scoliamo la quinoa e sciacquiamola sotto l’acqua per 3-4 volte.
Trasferiamola nel boccale di un frullatore potente.
Aggiungiamo il sale, il bicarbonato, l’acqua e 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva.
Frulliamo fino ad ottenere una crema liscia ma non troppo liquida (come la pastella per i pancakes).
Prendiamo una padella del diametro di 28 cm e ungiamola con il restante cucchiaio di olio e.v.o.. 

Distribuiamolo bene con un pennello e versiamo la pastella.
Ruotiamo la padella in modo da distribuire uniformemente tutta la pastella di quinoa.

Andiamo ai fornelli, copriamo la padella con un coperchio e facciamo cuocere la base pizza per 10-15 minuti.
Trascorsi i primi 10-15 minuti, giriamo la pizza e proseguiamo la cottura dall’altro lato per altri 5-10 minuti.  Per la cottura in forno, leggi le note.
La nostra base pizza di quinoa è pronta, ora possiamo condirla a piacere.
Io l’ho condita con: crema di anacardi, pomodoro a fette, olive tagliate a rondelle, sale, olio e rucola.

NOTE:

Per questa ricetta utilizzo la quinoa reale biologica in grani di Bulk Powders. La quinoa reale è di qualità superiore, i suoi semi sono più grandi, rotondi e delicati e risultano più morbidi in cottura rispetto alle altre varietà di quinoa.
Queste caratteristiche la rendono particolarmente adatta per questa ricetta, provare per credere nella sostanziale differenza!

Per la cottura in forno: preriscaldiamo il forno a 200°, prepariamo una teglia per pizza rivestita con carta da forno ed una con un cucchiaio di olio e.v.o., versiamo la pastella e cuociamo la pizza in forno per 15 minuti. Giriamo la base pizza e continuiamo la cottura per altri 5-10 minuti.
Condimenti: se vogliamo condire questa pizza con una salsa di pomodoro (per pizza margherita o marinara) o con delle verdure, cuociamo la base per soli 10 minuti, giriamola, condiamola con la salsa di pomodoro o con le verdure e proseguiamo la cottura per 10-15 minuti.
Buon appetito!!
Spero che la ricetta vi sia piaciuta!
Valeria – Veglife Channel

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao sono Valeria,
chef e pasticciera di cucina vegetale

–> continua a leggere la mia storia…

Forse potrebbe interessarti anche:

Carrello
Torna su