Ricette di Carnevale: Chiacchiere vegan

Contenuti

Ciao a tutti! In questo post vorrei proporvi la mia versione delle chiacchiere! Le chiacchiere o frappe, sono delle sfoglie sottilissime di pasta, che vengono fritte e cosparse di zucchero a velo o cioccolato fondente fuso. Si possono realizzare in vari formati: a strisce sottili, rettangoli con un taglio al centro, o ancora a fazzoletto e a nodo. Sono un vero classico per la festa di Carnevale e piacciono a grandi e piccini. Si possono sia friggere che cuocere al forno, naturalmente quelle fritte risultano molto più leggere e croccanti, una volta tanto possiamo concederci uno strappo alla regola! ;-P Oggi vediamo come trasformare la ricetta classica, in una ricetta 100% vegetale 😉

INGREDIENTI

250 gr farina semintegrale
50 gr zucchero di canna
30 gr burro di soia (o burro all’olio d’oliva o margarina casalinga o 25 gr olio e.v.o.)
1 cucchiaio di yogurt di soia
1 bicchierino di grappa o latte vegetale
1 pizzico di sale
4 gr lievito per dolci (o cremor tartaro + un pizzico di bicarbonato – per la cottura in forno)
1/2 lt circa olio per friggere
zucchero a velo vegan q.b.

PROCEDIMENTO

Su una spianatoia, o in una ciotola versiamo la farina, formiamo una fontana e poniamo al centro lo zucchero di canna, il sale (e il lievito per la versione al forno), il burro all’olio d’oliva (o altra materia grassa a scelta) e lo yogurt di soia. Cominciamo ad amalgamare gli ingredienti aiutandoci con una forchetta, quindi uniamo la grappa (o il latte vegetale) poco alla volta, mescolando. Appena il composto inizia a prendere forma, continuiamo ad impastare con le mani, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo (ci vorranno circa 5 minuti). Copriamo il panetto con un canovaccio o con della pellicola alimentare e facciamo riposare per almeno 30 minuti.
Riprendiamo il panetto, dividiamolo in due, se necessario, e cominciamo a stenderlo, dovremo ottenere una sfoglia sottilissima di circa 2 mm di spessore.
Tagliamo la sfoglia a strisce di circa 3X10 o a rettangoli di 6X10 (in questo caso pratichiamo anche un taglio al centro del rettangolo), aiutandoci con una rotella dentellata.

Scaldiamo abbondante olio in una padella (circa 1/2 lt) e friggiamo le chiacchiere, poche per volta, fino a doratura.
Scoliamo su carta assorbente e facciamo intiepidire. Completiamo con una spolverizzata di zucchero a velo vegan e serviamo.
Per una versione più sana e leggera, possiamo cuocere le chiacchiere in forno a 180° per circa 10 min. (aggiungendo il lievito per dolci nell’impasto).

Buon Carnevale!

Valeria – Veglife Channel

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao sono Valeria,
chef e pasticciera di cucina vegetale

–> continua a leggere la mia storia…

Forse potrebbe interessarti anche:

Carrello
Torna su