Contenuti

Ciao a tutti! In questo post vorrei mostrarvi come preparo in casa l’hummus di ceci. L’hummus è una salsa a base di ceci e tahini (crema di sesamo), tipica del Medio Oriente.
Questa salsa viene generalmente servita come antipasto insieme al pane arabo, ma è più di un semplice antipasto, infatti è molto nutriente e versatile e viene spesso utilizzata nella cucina naturale e 100% vegetale.


Usata come antipasto o come snack, si abbina perfettamente con cracker, cruditè di verdure, pizzette e crostini.
Inoltre è ottima da spalmare sulla base di piadine, pane azzimo o pita e panini, come sostituto più sano della maionese.
Si accompagna benissimo anche a falafel e burger vegetali.

INGREDIENTI
200 gr di ceci cotti
20 gr di olio e.v.o. (o 10 gr di olio e.v.o. e 10 gr di olio di sesamo)
20 gr di tahini
20 gr di succo di limone filtrato
2 gr di sale
1 gr di paprika
1 gr di cumino in polvere
1/2 spicchio di aglio ridotto in crema
prezzemolo fresco per guarnire
PROCEDIMENTO

Per questa ricetta utilizzo dei ceci secchi che ho messo in ammollo e cotto in precedenza, in questo post, dedicato ai ceci, trovate tutte le spiegazioni utili per prepararli in casa. In alternativa potete usare dei ceci pronti in scatola, ma con quelli preparati in casa è molto più buono!
Come prima cosa, prepariamo una miscela di ingredienti da aggiungere ai ceci fatta con, la crema di sesamo, l’olio (io scelto un mix di olio evo e olio di sesamo), succo di limone, il mix di spezie, sale ed aglio in crema.
Amalgamiamo con una forchetta per miscelare bene tutti gli ingredienti.
Questa è un’operazione del tutto facoltativa, ma trovo che facendo in questo modo l’hummus risulti molto più liscio e cremoso.
Inseriamo nel frullatore i ceci e la miscela appena preparata.
Frulliamo per un paio di minuti fino ad ottenere una consistenza liscia e cremosa. Se l’hummus dovesse risultare troppo secco, possiamo aggiungere a scelta, altro olio, altro succo di limone o un po’ di acqua.
Trasferiamo l’hummus in una ciotola, livelliamolo bene e completiamolo con un pizzico di paprika, del prezzemolo fresco e un giro d’olio (facoltativo).

Adoro l’hummus e lo mangio spessissimo, soprattutto come farcia per piadine, pizza e panini, ma anche per accompagnare verdure crude o cotte.

NOTE:
Assicuratevi di usare una salsa 100% naturale, fatta solo con il sesamo, ma se non ce l’avete, potete usare dei semi di sesamo leggermente tostati e tritati. 
Riporre l’hummus in frigorifero per un paio di ore prima di consumarlo. In questo modo si rapprenderà e sarà ancora più buono!
L’hummus si manterrà in frigoriferò, chiuso in un contenitore ermetico, per circa 3 giorni.
Spero che la ricetta vi sia piaciuta! 🙂
Veglife Channel

Ti è piaciuta la ricetta?

Se provi questa o qualsiasi altra mia ricetta presente sul blog, fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento!
Condividi la ricetta con tutte le persone a cui potrebbe interessare e taggami su Facebook e Instagram @veglifechannel utilizzando l’hashtag #veglifechannel

Scarica GRATIS
il mio ebook

Le mie ricette salvacena:
Ebook gratuito con 14 ricette facili e veloci ideali per i tuoi pasti quotidiani.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Valeria - Veglife Channel

Valeria - Veglife Channel

Chef e pasticciera di cucina vegetale, condivido ricette 100% vegetali, senza glutine e senza lievito, sane, colorate e golose. La mia missione? Far venire fame alle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao sono Valeria,
chef e pasticciera di cucina vegetale

–> continua a leggere la mia storia…

Forse potrebbe interessarti anche:

Preferiti del mese: Maggio 2016

Ciao a tutti! Maggio è davvero volato, dunque eccomi tornata con un nuovo appuntamento della rubrica, intitolata “Preferiti del mese”! Nella sezione “Guide vegan” trovate tutti i post dei precedenti mesi.

Scopri di più »

Vegan Detox Challenge: Menu giorno 7

Settimo ed ultimo giorno della Vegan Detox Challenge, questa settimana è davvero volata!Di seguito trovi le ricette dei tre pasti detox principali relativi al settimo giorno di detox challenge.Con questo programma sarà davvero facile

Scopri di più »
Carrello
Torna su