Lievitazione: Proporzioni tra farina, bicarbonato e limone | per prepazioni sia dolci che salate

In un precedente articolo vi avevo spiegato come sostituire il lievito chimico o istantaneo, ovvero quello indicato per preparazioni dolci e salate, con un lievito più naturale ed economico.
Infatti è possibile sostituire il lievito con due elementi che tutti abbiamo in casa, il bicarbonato e il limone.
Unendo questi due elementi, uno basico (il bicarbonato) e l'altro acido (il succo di limone) si da origine ad una reazione chimica che permette alle nostre preparazioni di lievitare.

Questo lievito è ideale sia per preparazioni dolci e soffici che per preparazioni salate, ed è indicato anche per chi è intollerante al lievito e non può consumarlo.

Visto il grande interesse che ha suscitato il mio articolo su come sostituire il lievito chimico, ho pensato di approfondire l'argomento e di scrivere nel dettaglio le proporzioni tra farina, bicarbonato e limone sia per le preparazioni dolci che salate.
In questo modo spero di aiutarvi ad utilizzare questo lievito naturale.

Questo lievito sostituisce solo il lievito chimico e non il lievito di birra, ma è possibile preparare ugualmente pane e pizza veloce buonissimi! Come la pizza in padella, la pizza senza lievito e il pane veloce senza lievitazione (la ricetta sarà presto online).

Un altro piccolo chiarimento.
Come sostituire una bustina di lievito da 16 gr con il bicarbonato? È semplice, basta dimezzata la dose.
Ovvero 16 gr di lievito chimico = 8 gr di bicarbonato.
Ma 16 gr di lievito chimico non sono per 250 gr di farina come comunemente spiegato sulle bustine stesse, ma sono per 500 gr! Quindi per un ciambellone la cui ricetta prevede 250 gr di farina, bisognerebbe utilizzare 8 gr di lievito chimico, o 4 gr di bicarbonato + 1 cucchiaino di succo di limone.

Scopriamo ora come utilizzare in pratica questo interessante lievito naturale.

PROPORZIONI TRA FARINA, BICARBONATO E LIMONE
PER PREPARAZIONI DOLCI & SALATE

🔸PREPARAZIONI DOLCI SOFFICI
     (Ciambelloni, plumcake, muffin, torte, banana bread, pancakes, ecc.)

- 4 gr di bicarbonato + 1 cucchiaino di succo di limone per 250 gr di farina (16 gr per 1 kg di farina)

🔸ALTRE PREPARAZIONI DOLCI
     (Biscotti, crostate, pastelle, pasta strudel, ecc.)

- 2 gr SENZA succo di limone per 250 gr di farina (8 gr per 1 kg di farina)

🔸PREPARAZIONI SALATE
     (Pane e pizza veloce, pizza in padella, torte salate, piadine, cracker, ecc.)

- 5 gr bicarbonato + 1 cucchiaino e 1/2 di succo di limone per 250 gr di farina (20 gr per 1 kg di farina)

**LE STESSE DOSI SONO VALIDE ANCHE PER LE PREPARAZIONI SENZA GLUTINE (SIA DOLCI CHE SALATE)** 


Spero che questo articolo possa essere chiaro e possa esservi di aiuto per preparare i vostri prodotti sia dolci che salati utilizzando il bicarbonato!
Se ho dimenticato qualcosa o per qualsiasi domanda, non esitate a scrivermi nei commenti e vi risponderò quanto prima!

Valeria - Veglife Channel

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Instagram