Pasta fredda con pomodorini, rucola e tofu marinato (Vegan, senza glutine)

La pasta è uno dei piatti più amati dagli italiani, un semplice alimento a base di cereali (generalmente grano, ma anche di farro, mais, riso, ecc.) molto nutriente e sostanzioso, che si presta benissimo per la preparazione di mille ricette! Si va dalle ricette più semplici e classiche come la pasta al pomodoro, a quelle più colorate e sfiziose a base di verdure di stagione e altri ingredienti particolari.

La pasta è un primo piatto che si consuma generalmente per pranzo ed è un'ottima fonte di carboidrati complessi, che fornisce energia e sazia a lungo.

Sul mio blog vi ho già proposto diverse ricette di primi piatti a base di pasta come le fettuccine di farro con rucola e noci, spaghetti di fagioli neri con pomodori secchi e anacardi, pasta al ragu' bianco di tempeh e 3 idee pasta sana e veloce.

Ma in estate quando fa molto caldo, l'idea di avere un piatto di pasta caldo sulla mia tavola mi fa passare l'appetito, così opto spesso per una bella pasta fredda!

La pasta fredda non è altro che un'insalata di pasta condita con verdura di stagione, cotte o crude e altri ingredienti per rendere il piatto ancora più completo!

La pasta fredda può essere preparata anche in anticipo, messa in frigorifero e tirata fuori mezz'ora prima di pranzo. Infatti se si lascia "marinare" l'insalata di pasta in frigo sarà ancora più buona e saporita!
Vi consiglio di prepararla sempre la sera prima o la mattina presto, così avrà tutto il tempo di insaporirsi in frigo.
È un ottimo piatto anche da consumare fuori casa, in ufficio, sul prato per un picnic o sulla spiaggia al mare, perché è praticafresca, leggera e gustosa.

La ricetta che vi propongo oggi è una pasta fredda con pomodorini, rucola e tofu marinato, tutti ingredienti freschi ed estivi, che non richiedono cottura, quindi è velocissima da preparare!

Per questa ricetta andrò a marinare brevemente il tofu, così non sarà necessario cuocerlo e la nostra insalata di pasta fredda sarà un vero e proprio piatto unico!

Non tutti amano il tofu al naturale o "crudo", ma con grazie a questa breve marinatura, vi assicuro che il sapore è davvero ottimo ed è perfetto per sostituire la feta!

Per questa ricetta utilizzo una pasta corta senza glutine a base di mais e riso, ma potete utilizzare la tipologia di pasta corta che preferite.

Un piatto di pasta fresco e leggero, perfetto per l'estate! Questa pasta fredda è:

Vegan
Senza glutine
Senza lattosio
Fresca
Leggera
Senza cottura
Ideale per l'ufficio o per la spiaggia

PASTA FREDDA CON POMODORINI, RUCOLA E TOFU MARINATO

INGREDIENTI

320 gr pasta formato mezze maniche senza glutine* (o pasta di grano duro)
1 mazzetto di rucola fresca
200 gr pomodorini
100 gr olive verdi biologiche denocciolate
1 cucchiaio di capperi sotto sale
50 gr semi di girasole
250 gr tofu al naturale di consistenza media
2 cucchiai olio e.v.o.
origano
timo
sale fino
sale grosso (per la cottura della pasta)
pepe

Per la marinatura:

50 ml acqua naturale
2 cucchiai di olio e.v.o.
succo di un limone biologico
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di aglio in polvere
1 cucchiaino di cipolla in polvere
1 cucchiaino di erbe aromatiche miste essiccate (facoltativo)
q.b. pepe

Dosi per : 💚💚💚💚
Difficoltà: 💚

*= Chi è celiaco deve assicurarsi che tutti gli ingredienti a rischio di contaminazione siano certificati senza glutine.

PROCEDIMENTO

Prima di tutto prepariamo il tofu marinato: in una terrina larga dai bordi alti mettiamo tutti gli ingredienti per la marinatura, l'acqua, l'olio, il succo di limone, il sale, il pepe, l'aglio in polvere, la cipolla in polvere e le erbe aromatiche, mescoliamo con una frusta e teniamo da parte.
Asciughiamo e pressiamo leggermente il tofu con un panno pulito per elimane l' eccesso di liquido, tagliamolo a cubetti e mettiamolo nella terrina con la marinatura. Mescoliamo bene in modo da ricoprire il tofu con tutta la marinatura. Copriamo e mettiamo a marinare in frigo per almeno 30 minuti.
Facciamo dissalare i capperi in una ciotola con acqua fredda per il tempo della preparazione della pasta.
Laviamo la rucola e sminuzziamola con le mani.
Laviamo i pomodorini e tagliamoli in quattro.
Laviamo le olive e tagliamole a rondelle.
Trasferiamo tutto in una bowl, aggiungiamo i semi di girasole, i capperi sciacquati, le erbette e condiamo con olio, sale e pepe.
Lessiamo la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.
Scoliamo la pasta al dente e facciamola raffreddare velocemente sotto un getto di acqua fredda.
Uniamola al condimento di pomodorini e rucola e mescoliamo bene.
Riprendiamo il tofu, scoliamolo dalla marinatura e uniamolo alla pasta.
Mescoliamo ancora per distribuirlo bene, copriamo e facciamo riposare l'insalata di pasta in frigo per almeno 1 ora.
Tiriamola fuori dal frigo una mezzora prima di servirla e se occorre aggiungiamo un filo di olio.
Buon appetito!

NOTE:

Questa è una pasta molto facile e veloce da preparare, ma se rispettiamo i tempi di riposo e di marinatura verrà sicuramente più buona!
L'ideale sarebbe preparare il tofu marinato la sera prima, in modo che questo assorba molto bene tutti i sapori e i profumi degli ingredienti e risulti ancora più buono, ma se non abbiamo tempo, una mezzora di marinatura sarà sufficiente.
Possiamo riutilizzare il liquido di marinatura per condire un'insalata.
Per questo piatto vi consiglio un formato di pasta corto, perché è quello più indicato per le insalate di pasta, potete scegliere tra fusilli, mezze maniche, mezze penne, ruote, calamari, pacchetti, ecc.
Per raffreddare velocemente la pasta vi consiglio di passarla sotto l'acqua fredda, ma se non volete fare quest'operazione, assicuratevi di scolare la pasta al dente, mettetela in una larga bowl e conditela con un filo di olio, quindi faretela raffreddare a temperatura ambiente (quest'operazione richiede più tempo).
I pomodorini devono essere sodi e non troppo maturi, i più adatti sono i ciliegio, ma potete usare anche i pachino o i datteri.

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI:
Mezze maniche senza glutine
Mezze maniche biologiche
Olive verdi biologiche

Se prepari questa ricetta non dimenticarti di taggarmi su Instagram @veglifechannel e di usare l'hashtag #veglifechannel oppure usa VegLifeChannel su Facebook

Valeria - Veglife Channel

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Instagram