Maca: proprietà, benefici e usi

Ciao a tutti! Nei mesi scorsi vi ho proposto diversi articoli di approfondimento, nello specifico vi ho parlato di semi di chia, zucchero di cocco, olio di cocco e burro di mandorle; oggi voglio parlarvi della maca!
La maca è un vero e proprio supercibo, ricco di proprietà benefiche per il nostro corpo, scopriamole subito insieme!

Proprietà e benefici

La maca in polvere viene ricavata dalla radice della maca, una pianta erbacea simile ad una rapa. Appartiene alla famiglia delle Brassicacea ed è nativa della Cordigliera delle Ande del Perù e della Bolivia.
La maca è ancora poco conosciuta in Italia, ma grazie alle sue proprietà benefiche, sta riscuotendo un grande successo in diverse parti del Mondo.
La maca è un alimento straordinariamente concentrato, contiene tutti gli aminoacidi essenziali ed è considerata una fonte proteica completa.
È ricca di vitamine, soprattutto A, C e del gruppo B e di sali minerali, quali ferro, calcio, magnesio, selenio, potassio e zinco, inoltre è una buona fonte di fibre ed ha un basso indice glicemico.
Grazie alla presenza degli alcaloidi e degli steroli, la maca vanta un' importante azione equilibrante del sistema ormonale.
Inoltre la maca agisce anche riequilibrando il sistema endocrino e migliorando l’omeostasi del nostro corpo.
Vanta proprietà tonificanti, energizzanti e antiossidanti ed è molto utile per gli sportivi, in quanto aiuta ad aumentare la muscolatura.
È soprannominata anche "viagra naturale" o "viagra peruviano", in quanto aumenta la fertilità maschile e femminile, contrasta il calo del desiderio e le disfunzioni sessuali.
Pare abbia un'azione benefica anche sulla prostata.
Riduce la sindrome pre-mestruale ed è utile contro i dolori mestruali, infatti aiuta a regolarizzare il ciclo, contrasta i disturbi della menopausa, mentre in gravidanza e allattamento è un ottimo remineralizzante.
La sua azione adattogena contribuisce a rinforzare l'organismo ed è utile in caso di stress, affaticamento e convalescenza.

Dose giornaliera

Non esiste una dose giornaliera raccomandata, ma è bene inserire la maca nella propria alimentazione in modo graduale, cominciando con 2 gr di polvere al giorno, per poi passare a 5 gr fino ad arrivare ad un massimo di 10-15 gr.


Come consumarla

Il modo migliore per inserire la maca nella propria dieta è quello di aggiungere la polvere direttamente nei frullati, nello yogurt o nel porridge. Donerà alla preparazione un delicato sapore caramellato.
È preferibile utilizarla nella prima parte della giornata, date le sue proprietà energizzanti.
Se non amate il sapore o l'odore pungente della maca, potete assumerla sotto forma di capsule.


Usi in cucina

Non tutti sanno che la maca ha blande proprietà addensanti e viene impiegata nella cucina crudista per addensare creme e per preparare una sorta di cappuccino, detto "macaccino".

Conservazione

La maca va conservata in un barattolo di vetro ben chiuso e posto in dispensa, al buio. Si manterrà inalterata per più di 6 mesi.

Dove acquistarla

Ormai la maca si trova facilmente nei negozi di alimentazione biologica, nelle erboristerie, negli ipermercati e online. Se non l'acquistate di qualità rischiate di consumare una maca dal sapore piuttosto amaro. Potete trovare maca in polvere di qualità e ad un ottimo prezzo sul sito Bulk Powders.

SCONTO DEL -25% PER IL TUO PRIMO ACQUISTO SUL SITO BULK POWDERS UTILIZZANDO IL CODICE: VALERIA
(Escluso pacchetti e prodotti già in offerta)

RICETTE CONSIGLIATE

Acai bowl
2 Frullati pre e post-workout
Gelato di banana alla stracciatella
Porridge ricco

Spero che questo articolo vi sia piaciuto e che possa esservi utile!

Alla prossima

Valeria - Veglife Channel
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Instagram