Formaggio spalmabile vegan (labneh)

Ciao a tutti!!Oggi vediamo come preparare il labneh, una sorta di formaggio fresco a base di yogurt, tipico della cucina mediorientale. La versione che vi propongo è 100% vegetale, infatti è realizzata con dello yogurt di soia al naturale.
Vi avevo mostrato questa crema spalmabile nell' ultimo "cosa mangio mangio in un giorno" e come promesso ecco la ricetta! Realizzarla è davvero semplicissimo, scopriamo insieme come si fa!
INGREDIENTI

500 gr yogurt di soia bianco al naturale
1 cucchiaino raso di sale marino integrale

PROCEDIMENTO


Preparare questo formaggio spalmabile è davvero facilissimo perché ci serviranno solo due ingredienti, ovvero dello yogurt di soia al naturale e del sale marino integrale!
Io preparo sempre il labneh con lo yogurt bianco della sojasun, perché è 100% vegetale, non è zuccherato o addensato con amidi, è arricchito con calcio, è senza glutine ed è privo di OGM.
Per preparare il labneh sarà sufficiente mettere lo yogurt a scolare dalle 24 alle 48 h.
Per scolare lo yogurt possiamo utilizzare una ciotola e un colino a maglie fitte da appoggiare sopra.
Mentre per filtrare lo yogurt possiamo scegliere tra varie opzioni: un panno carta da cucina, una garza idrofila di grandi dimensioni, oppure un panno di lino o di cotone privo di residui di detersivo.
Io utilizzerò un barattolo alto per raccogliere il siero, una fuscella più piccola da usare come alzatina e una fuscella più grande per scolare lo yogurt.
Per filtrare invece utilizzo un sacchetto in nylon che ho acquistato online.
Lo posiziono sul barattolo e procedo con la preparazione.
Verso tutto lo yogurt in una ciotola, aggiungo il sale e mescolo bene (è possibile fare questa operazione direttamente nel vasetto dello yogurt). Il sale oltre a dare sapidità favorisce il rilascio del siero.
Trasferisco nel barattolo rivestito con il filtro in nylon, chiudo bene il sacchetto, copro con il tappo e ripongo in frigo a scolare dalle 24 alle 48h.
Trascorse 48h ecco il risultato: una crema bianca e soda.
Nel barattolo invece sarà rimasto tutto il siero. Mi raccomando, non buttatelo! È ottimo per la preparazione di pane e pizza (ne agevola la lievitazione)! 
Trasferisco in una ciotola pulita per la conservazione ed il labneh vegan è pronto! .
Un formaggio 100% vegetale, compatto, cremoso, con fermenti vivi e calcio, proprio come un formaggio fresco a base di latte vaccino. ed è preparato con un solo ingrediente! Lo adoro!
NOTE:
Questo formaggio è ideale da spalmare su bruschette, pancake salati, panini, ma anche per condire la pasta o per preparare gustosi ripieni. È possibile aromatizzare questa preparazione con erbette fresche, come prezzemolo, basilico, timo ed erba cipollina, oppure con aglio, con paprika, peperoncino o con un trito di olive e/o capperi. Con 500 gr di yogurt si ottengono circa 220-250 gr di formaggio. Il peso finale dipende molto da quante ore lo lasciamo scolare. Si mantiene in frigo, chiuso in un barattolo ermetico, per 5-7 giorni.
Spero che la ricetta vi sia piaciuta alla prossima!

Valeria - Veglife Channel
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Instagram