giovedì 15 ottobre 2015

Chili vegano con fagioli borlotti freschi

Ciao a tutti! qualche giorno fa ho postato sul mio profilo instagram la foto di un piatto un po' speciale e, siccome l'avete molto apprezzata, ho pensato di proporvi la ricetta, si tratta del chili vegano con fagioli borlotti freschi. :-) Dico speciale in quanto non si tratta di una ricetta nostrana, ma di un piatto tipico messicano dal sapore avvolgente e piccante. L' originale non è fatto solo con i fagioli (vi faccio indovinare qual'è l'altro ingrediente che un vegano non pensa proprio di mettere ;-P) e l'ingrediente principe è il chili, una varietà di peperoncino rosso molto piccante.
Per la mia ricetta non userò il chili, ma il peperoncino tradizionale, che rimane comunque un'ottima alternativa.
Il peperoncino è ricco di vitamina C, sali minerali e flavonoidi, inoltre pare che, se utilizzato con moderazione, abbia effetti benefici per la nostra salute. Ha un forte potere antiossidante, aiuta a mantenere il peso forma e a prevenire alcune malattie cardiache. Ha un potere vasodilatatore e aiuta a mantenere pulite vene ed arterie.
Ma torniamo ala ricetta. ;-)

INGREDIENTI
(per una porzione)
200 gr di fagioli borlotti freschi
1/2 cipolla
1 spicchio d'aglio
1 costa di sedano
1 carota piccola
1 peperone rosso o (4-5 friggitelli)
1/4 di cucchiaino di peperoncino
1/4 di cucchiaino di pepe di cayenna
1/4 di cucchiaino di paprika
1/4 di cucchiaino di cumino in polvere
1/4 di cucchiaino di coriandolo in polvere
2 pizzichi di sale
200 gr di passata rustica di pomodoro
20 gr di brodo vegetale
1 cucchiaino di olio e.v.o.
un pugno di prezzemolo fresco finemente tritato
1/2 cucchiaino di origano secco
1 foglia di alloro
una porzione di riso basmati integrale (70-80 gr)

PROCEDIMENTO

Cuocere i fagioli borlotti freschi per circa 1 ora e mezza a partire dal bollore.
Pulire e mondare tutte le verdure.
In un tegame mettere un mestolo di brodo vegetale (se volete, potete usare il classico l'olio, ma io faccio il soffritto con il brodo), la cipolla e l'aglio tritati, la carota ed il sedano tagliati a cubetti piccoli. Mescolare e cuocere per circa 5 minuti a fiamma media. Aggiungere tutte le spezie e la foglia d'alloro, mescolare e cuocere per un altro minuto.
Aggiungere il peperone tagliato a pezzetti, i fagioli cotti, la passata di pomodoro ed il brodo vegetale. Aggiustare di sale, coprire la pentola con il coperchio e portare a bollore. Cuocere il chili per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Quando si sarà ridotto ed avrà raggiunto una consistenza densa e cremosa, sarà pronto. A fine cottura aggiungere 3/4 della dose di prezzemolo, l'origano secco e l'olio e.v.o., cuocere per 1 minuto, spegnere e servire con del riso basmati integrale, cotto in precedenza. Decorare con il restante prezzemolo.
NOTE:
Se non avete i fagioli freschi potete usare quelli secchi, precedentemente messi in ammollo o dei fagioli in barattolo.
Per il chili potete utilizzare anche un mix di fagioli quali: cannellini, fagioli rossi e fagioli neri.
Il chili vegano può essere servito all'interno di tortillas, piadine o semplicemente accompagnato a del riso integrale cotto a vapore. È un piatto completo, saporito e caldo, ideale in questo periodo autunnale. Spero che la ricetta vi sia piaciuta. Fatemi sapere cosa ne pensate, lasciandomi un commentino qui sotto. ;-) Alla prossima.

Veglife Channel
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...