Calza della Befana fai da te: alcune Idee 100% vegan

Ciao a tutti!
Se siete sopravvissuti con fatica al Natale e al Capodanno, non temete manca poco, infatti domani, si festeggia L'Epifania, festa che chiude il capitolo natalizio. Non a caso si dice "l'Epifania, tutte le feste porta via"! Ovvero ultima possibilità per abbuffarsi di dolci! ;-)
L'Epifania, chiamata ormai anche "Befana" è una festa cristiana che si festeggia il 6 gennaio, dodici giorni dopo il Natale, per ricordare la visita dei re Maggi a Gesù bambino.
Questa festa è particolarmente amata, specialmente dai più piccoli, in quanto in questo giorno vengono regalati loro giocattoli e una calza piena di dolcetti. A proposito di calze, con cosa riempire una bella calza 100% vegan da regalare ai nostri bambini o ai nostri amici golosi?
Ecco alcuni suggerimenti per una calza bio, vegan e senza schifezze!
  • mix di frutta secca come: mandorle, noci, nocciole, ma anche bacche goji, uva passa, prugne secche, datteri, fichi secchi, frutti rossi o fettine di mela essiccate. Naturalmente dolce e sempre apprezzata!
  • frutta fresca come mandarini, clementine, castagne, mele ecc. 
  • liquirizia un vero must e piace a grandi e piccoli! Se conoscete i gusti della persona a cui la regalerete, potete orientarvi su radici, rotelle, pepite ecc. (verificate che non contenga cera d'api, gelatina e olio di palma).
  • barrette alla frutta biologiche*: non contengono zuccheri aggiunti, coloranti e conservanti, sono dolci e pratiche, infatti si possono mettere anche in borsa o nello zainetto. Potete scegliere tra quelle morbide di frutta fresca e quelle croccanti di frutta secca (potete anche realizzarle facilmente in casa).
  • cioccolatini, che potete fare anche in casa sciogliendo a bagnomaria del cioccolato fondente (al 55% o 70% di cacao a seconda dei gusti) e versarlo in stampini con delle forme particolari. Potete poi decidere se incartarli individualmente o se metterli in un sacchetto trasparente. In questo modo otterrete dei cioccolatini unici ed originali.
  • tavolette di cioccolato. Potete scegliere tra cioccolato fondente (al 55% o 70% di cacao a seconda dei gusti), al latte vegan o bianco vegan (eh, già esiste! :D). Li trovate in tutti i negozi biologici e anche online 12
  • biscotti fatti in casa se avete tempo e ve la cavate con i dolci, sarà un regalo molto gradito. Per l'occasione potrete riutilizzare le formine natalizie, come l' alberello, la stella ecc, ma anche l' omino di marzapane, gli orsetti, i cuori ecc.
  • aggiungete anche un pensierino "non mangereccio" fatto da voi o acquistato, sarà un gesto in più, molto gradito e duraturo ;)
Ecco alcune ricette per dei biscotti vegan fatti in casa:
Per concludere alcuni consigli per la vostra calza fai-da-te. 
  • Non metete il classico carbone dolce, contiene molto zucchero (raffinato) e albumi, fa male e non è vegan! 
  • Non inserite cramelle da supermercato, quelle rigide contengono solo glucosio e quelle gommose, colla di pesce! Se proprio volete mettere delle caramelle sceglietele biologiche.
  • Non inserite frutta fresca delicata o troppo matura, che rischia di schiacciarsi e rovinare tutta la calza
  • Regola più importante di tutte: non regalate calze pre confezionate! Ma cercate sempre di riempirle e crearle da voi, personalizzandole e curandole nei particolari
  • Se siete tipi creativi partite da zero e confezionate da voi la calza della befana utilizzando materiali di riciclo, come ritagli di stoffa o vecchi canovacci, ma anche cartoncini (per una calza eco-bio), vecchi nastri e se lavorate con i ferri o con l'uncinetto, potete anche "sferruzzare" la vostra calza riciclando vecchi maglioni o gomitoli. 
* Marche consigliate: Prana, Taste of Nature Exotics, Lubs, Ambrosiae, Lifebar (Lifefood).

Qualunque sia la vostra idea, date libero sfogo alla fantasia e ricordatevi di personalizzare sempre le vostre calze, in questo modo non solo farete bella figura, ma farete capire alla persona che la riceverà quanto è importante per voi!
Buona Epifania a tutti!

Veglife Channel

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Instagram