L' importanza della prima colazione

Ciao a tutti! La colazione per me è l'appuntamento alimentare più atteso e gradito della giornata! Dopo una bella dormita si è pronti per cominciare la giornata e, per farlo al meglio, abbiamo bisogno di "carburante", ovvero di un mini pasto che deve essere sostanzioso ed energetico, ma soprattutto sfizioso, digeribile e buono. Per me la colazione riesce a racchiudere tutti questi aspetti.
Inoltre sappiamo tutti quanto sia importante fare colazione, che non dovrebbe essere mai saltata. Con questo pasto bisognerebbe assumere circa il 20-25% delle calorie quotidiane (cioè 350-450 calorie), in quanto dopo il digiuno notturno è necessario dare all'organismo l' energia necessaria per affrontare la giornata.
Esistono tanti tipi di colazione:

all' italiana, prevalentemente dolce, composta da caffè, cappuccino, latte o tè, paste lievitate di vario tipo (brioches, ciambelle ecc.), torte, panini con uvetta o gocce di cioccolato, biscotti, pane con burro e marmellata, yogurt, creme spalmabili dolci o salate, frutta fresca, ecc. La colazione francese è simile a quella italiana.
il Breakfast all' inglese/irlandese (to break= interrompere e fast= digiuno), tipicamente salato con uova, pancetta, salsicce, fagioli, toast, tè o porridge, ma anche muffins scones ecc.

all' americana, anch'essa salata e simile a quella inglese con uova, bacon, salsicce, patate fritte, fagioli, toast, ma anche pancakes, waffles, bagels, French toasts, cereali con il latte freddo, muffins inglesi, pasticceria varia, torta di mele, yogurt, caffè lungo, tè, latte e succhi di frutta.
Anche in Grecia e in Turchia si consuma un pasto salato, composto da formaggio feta, olive, pomodori ecc.

In Giappone la colazione tradizionale si compone prevalentemente di riso, servito in bianco o con verdure e pesce, minestra di miso, alghe, omelette ed una zuppa a base di tofu, acqua, olio di sesamo e cipolle verdi, naturalmente il tutto è accompagnato da tè verde, latte di soia o di mucca.
Per concludere questa panoramica sul breakfast, vi suggerisco alcuni consigli per cominciare bene la giornata e rendere la colazione un momento piacevole e magico:

- Appena alzati, bere a digiuno un bicchiere di acqua tiepida (o a temperatura ambiente) con una spruzzata di succo di limone biologico (1/4 di limone) ed eventualmente 1/2 cucchiaino di miele (per chi è vegetariano) o di sciroppo d'acero (per i vegani). Questo piccolo accorgimento sarà utile sia per depurare e mantenere il Ph dell' organismo alcalino, che per "riaccendere" il nostro intestino e prepararlo a ricevere meglio i cibi che introdurremo nella giornata, in quanto pulisce tutto l'apparato gastrointestinale dalle scorie accumulate.

- In alternativa è possibile consumare un centrifugato di mela e/o di carota fatto al momento, o una tisana.

- Variare gli alimenti e i sapori da mettere in tavola e seguire la stagionalità.

- Rendere bella la tavola, apparecchiando con cura, aggiungendo fiori, centrotavola di frutta fresca ecc.
- Cercare di fare colazione tutti insieme (in caso di famiglia).

- Fare colazione in una stanza ben illuminata dalla luce del sole mattutino o, per chi ne ha la possibilità, all'aperto, per esempio sul balcone, in terrazzo o in giardino.
Seguendo anche solo alcuni di questi piccoli accorgimenti, la colazione diventerà anche il vostro momento preferito della giornata!
Spero che questo articolo vi sia piaciuto e che lo abbiate trovato utile! :)

LEGGI ANCHE: La colazione vegana

Veglife Channel

NOTE:
Da tempo volevo fare un post su questo argomento, proprio perché ritengo sia importantissimo fare colazione in modo corretto e sano e poi perché, come ho detto prima, adoro questo momento. Ci tengo inoltre a dire che non sono né un medico, né una nutrizionista, le cose che ho scritto nel post sono frutto delle mie ricerche personali e invito tutti voi a farne di vostre per maggiori informazioni. Lo scopo di questo post è puramente informativo e non pretendo di dare lezioni nutrizionali a nessuno. Scusate per questa postilla un pò antipatica, ma mi sembrava giusto metterla. ;-) Grazie e spero che l'articolo vi sia piaciuto! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Instagram